Come sostituire gli ammortizzatori a una Toyota Yaris

Tramite: O2O 19/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Toyota Yaris è un'auto commercializzata sin dal 1999. Nel corso degli anni, sono state apportate varie modifiche e messi sul mercato svariati modelli e serie, tra cui una tipologia di vettura sportiva, eletta auto nell'anno nel 2000. Dobbiamo mantenere efficiente la nostra automobile, motivazione per la quale, andrà sottoposta periodicamente, a controlli e revisioni. Molto importanti, per la sua stabilità e la sicurezza di ogni vettura, sono gli ammortizzatori che periodicamente vanno necessariamente sostituiti. Come fare a capire come sostituire gli ammortizzatori a una Toyota Yaris? Rispettando delle semplici regole, vediamo insieme quali sono con questa guida.

27

Occorrente

  • ammortizzatori anteriori e posteriori- estrattore - morsa - cacciavite - chiave dinamometrica - crick o ponte e utensili vari.
37

Verificare lo stato dell'ammortizzatore

Verifichiamo anzitutto, lo stato dell'ammortizzatore, assicurandoci che non sia eccessivamente usurata, controlliamo anche i pneumatici affinché non si consumino in modo anomalo. Effettuate una piccola prova di rimbalzo a veicolo fermo e, misurate la distanza tra il pneumatico e l'arco della ruota, dopo aver sollecitato la vettura a rimbalzare dal basso verso l'alto su un angolo della stessa. Il punto di riposo dovrebbe risultare di livello alto, ciò sta a significare che gli ammortizzatori sono in buone condizioni, al contrario, se il rimbalzo della macchina, tra ruota e pneumatico, è basso, significa che si dovrà provvedere alla sostituzione degli ammortizzatori. Se avete dei dubbi, portate il vostro veicolo in un centro per le revisioni, dove effettueranno una prova degli ammortizzatori misurandone l'efficienza.

47

Il costo degli ammortizzatori

Gli ammortizzatori hanno un costo che può variare in base al modello di vettura, e all'anno di produzione. Sono in numero di quattro, e si dividono sostanzialmente in due ammortizzatori anteriori, e due ammortizzatori posteriori. Gli ammortizzatori anteriori della Yaris, hanno un costo che va dai 55,00 euro agli 85,00 euro l'uno, mentre gli ammortizzatori posteriori hanno un costo variabile tra i 30,00 euro e i 48,00 euro in base anche al modello e alla marca. È ovvio che potremo usare ricambi originai Toyota o ricambi non originali.

Continua la lettura
57

Sostituire gli ammotizzatori

Per procedere alla sostituzione degli ammortizzatori, dovremo acquistare gli stessi, con i relativi pezzi necessari, incluso un estrattore con premi molla telescopico. Quest'ultimo attrezzo esiste in diversi modelli ed è variabile in base al tipo di auto sulla quale andiamo ad operare. Gli estrattori hanno un costo, motivo per cui se non siamo un officina, ci conviene, più che sostituire da soli gli ammortizzatori della nostra vettura, rivolgerci ad un buon meccanico di zona.
Se volete provare voi stessi, o siete curiosi di vedere come si fa a sostituire degli ammortizzatori, vi consigliamo di andare a questo esaustivo video tutorial che vi spiegherà appunto come fare. E una volta sistemato ciò che c'era da sistemare, sarete pronti per ripartire per nuovi viaggi con la vostra auto!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come montare gli spoiler a una Toyota Yaris

Se desiderate personalizzare la vostra Toyota Yaris, potete montare dei graziosi spoiler. Gli spoiler sono degli elementi altamente estetici e funzionali. Si tratta di alettoni aerodinamici, che assicurano alla vettura maggiore aderenza su strada. Montare...
Manutenzione

Come cambiare il radiatore alla Toyota Yaris

Toyota Yaris, un nome che è una garanzia: utilitaria dalle buone prestazioni e dai consumi abbastanza ridotti. Ideale per gli spostamenti in città. Una macchina per tutta la famiglia, semplice, moderna e facile da guidare. Ed è anche un gioco da ragazzi...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Toyota Yaris

La Toyota Yaris è una macchina molto venduta, ottima come qualità, ma come tutte le automobili straniere ha lo svantaggio del costo elevato delle parti di ricambio, per cui alcune riparazioni semplici o opere di manutenzione, possono essere fatte in...
Manutenzione

Come montare i sensori di parcheggio sulla Toyota Yaris

Al giorno d'oggi grazie all'utilizzo dei sensori di parcheggio, parcheggiare è diventato un gioco da ragazzi. Esistono due tipologie di sensori: i sensori posti davanti l'autovettura denominati sensori anteriori e quelli posti sul retro della stessa...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione della Toyota Yaris

Eseguire costantemente degli interventi di manutenzione sulla propria autovettura è molto importante, perché permette di mantenerla sempre sicura e performante su strada ed evita che si verifichino danni di maggiore entità. La manutenzione viene generalmente...
Manutenzione

Come montare i fanali sulla Toyota Yaris

Guidare un'automobile per molte persone è un piacere, per altre invece solo un modo per spostarsi da un posto all'altro. Qualunque sia il motivo che spinge una persona a guidare, c'è sempre una componente che non cambierà per nessuno, e si tratta della...
Manutenzione

Come cambiare l'olio dei freni della Toyota Yaris

Ogni automobile, con il passare del tempo necessita di alcuni particolari interventi, affinché tutte le parti che la compongono restino sempre perfettamente funzionanti, garantendo la sicurezza del veicolo durante la guida. Quando abbiamo la necessità...
Manutenzione

Come sostituire gli ammortizzatori Alfa 147

Di solito su un'autovettura, dopo circa centomila chilometri, si verificano fastidiosi sbalzi e scossoni sempre più frequenti. Il problema potrebbe ricondursi agli ammortizzatori. Questi non rendendo più, necessitano di una sostituzione. La procedura...