Come sostituire i fanali posteriori dell'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Guidare è certamente una delle attività più divertenti e apprezzate dalla gente. Alcuni guidano solo per necessità, altri invece perché lo trovano rilassante e divertente. Ma per poter guidare la propria auto su strade pubbliche in maniera sicura e continuare a vivere queste emozioni forti è necessario, di tanto in tanto, provvedere alla manutenzione della stessa. Le luci sono una parte che non va mai trascurata; può capitare, certe volte, che i fari della macchina si danneggino, per via di un incidente o magari semplicemente perché sono vecchi ed è necessario sostituirli. I fanali costituiscono alcune delle parti essenziali di un'automobile. Servono, infatti, per produrre fasci luminosi di segnalazione oppure per illuminare la strada, garantendo al conducente una visione ottimale della sede stradale in ogni condizione di luce. I fanali si distinguono, generalmente, in: gruppi ottici, proiettori e fari. È obbligatorio, per legge, che tutte le autovetture siano dotate di luci di posizione, proiettori anabbaglianti (la cui accensione diurna è obbligatoria solo in alcuni Stati tra cui l'Italia), proiettori di profondità (o abbaglianti), luci di stop, proiettori di retromarcia, indicatori luminosi di direzione a luci intermittenti (le frecce) e luce della targa. Può capitare, a volte, di dover procedere con la sostituzione di uno dei fanali, magari solo perché è sporco, ingiallito dall'usura, oppure a seguito di piccoli incidenti che rendono necessario un intervento di sostituzione. Grazie a questa guida riusciremo a capire come sostituire i fanali posteriori senza doverci per forza rivolgere ad un elettrauto o un meccanico, scoprendo che tutto sommato è un' operazione semplicissimo e alla portata di tutti.

28

Occorrente

  • Chiavi esagonali
  • Giraviti
  • Lampadine di ricambio
  • Guanti in lattice
38

Procuriamocci i fanali adatti

La prima cosa da fare, per la sostituzione dei fanali, è quella di procurarci i fanali adatti al nostro modello di automobile. Per questo motivo è bene leggere il libretto di manutenzione dell'auto e rivolgersi a negozi di ricambi per auto. Possiamo anche affidarci ad alcuni siti internet o forum di discussione, in grado di fornire indicazioni precise relative ai nostri fanali.
Se la nostra auto è datata, conviene optare per dei pezzi usati, risparmiando, oltre che sulla manodopera, anche sul componente stesso. Possiamo trovare dei fanali di seconda mano su Internet, ma anche da uno sfasciacarrozze. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno alla metà del prezzo del componente nuovo.

48

Capiamo come smontare i fanali

Acquistati i fanali posteriori, bisogna riuscire a capire come vanno smontati i vecchi e, successivamente fissati i nuovi alla carrozzeria. Sulla stragrande maggioranza delle vetture, è possibile accedere alle viti, o ai bulloni, di fissaggio dei fanali aprendo il bagagliaio e trovando lo sportellino che ci permetterà di accedere alle stesse. Apriamo quindi lo sportellino ed a questo punto le viti saranno in bella mostra.
In altre auto, si accede alle viti di fissaggi dall'interno dell'abitacolo, vicino il pianale posteriore (come nel caso della fiat Punto); anche in questo caso va individuato lo sportellino ed aperto.
In rari casi, e sopratutto sulle auto più vecchie e datate, le viti di fissaggio si trovano sulla carrozzeria o sul fanale stesso; in questo caso sarà ancora più semplice smontarlo.
Assicuriamoci sempre, prima di iniziare, di avere a disposizione le chiavi giuste. Spesso è richiesta una chiave esagonale, altre volte un giraviti e può capitare che siano già in dotazione all'interno del kit di sostituzione pneumatici dell' auto.

Continua la lettura
58

Svitiamo i bulloni, stacchiamo i cavi e rimuoviamo i fanali

Svitiamo quindi i bulloni o le viti, avendo cura di conservarle, ed una volta svitati, è possibile rimuovere il fanale, ma attenzione, perché prima bisogna staccare i cavetti elettrici che alimentano le lampadine, altrimenti rischieremo di causare seri danni ai cavetti stessi. Può capitare, come nel caso di alcune autovetture Fiat, che esista un solo connettore contenente i cavetti di alimentazione di tutte le lampade, detto connettore di ragruppamento, proprio perché ragruppa tutti i cavi in un unico attacco. Per staccarlo basta premere l'apposita levetta e tirarlo con un po' di forza, ma senza esagerare perché, essendo vecchio, potrebbe rompersi. Dopo aver staccato i cavi elettrici, possiamo procedere con l' estrazione del vecchio fanale.

68

Sostituiamo le luci fulminate e montiamo il nuovo fanale

In caso di problemi di sporcizia e di lampade non funzionanti possiamo approfittarne per procedere alla semplice pulizia delle parti interne colorate e alla sostituzione delle lampade suddette (bisogna controllare sempre il codice della lampada sul libretto di manutenzione ed acquistare quelle giuste). Se i problemi fossero più gravi, possiamo sostituire anche la parte interna del fanale, dopo aver inserito le lampade al suo posto, ma generalmente questo pezzo si mantiene sempre nuovo (perché racchiuso all' interno del fanale). Per il cambio delle lampadine, di solito, basta fare un po' di pressione sulla lampada ed eseguire una piccola rotazione in senso antiorario.
Al termine dell'operazione di manutenzione, si dovrà ripristinare il collegamento dei cavetti di alimentazione e fissare il nuovo fanale alla carrozzeria, seguendo la stessa operazione descritta, ma al contrario.
Sostuire i fanali dell'auto alcune volte può rivelarsi piuttosto arduo, per via del modo in cui sono fatti i componenti, ma con un pó di pazienza e di manualità possiamo portare a termine il lavoro.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguire il lavoro con calma, senza fretta e soprattutto con delicatezza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come cambiare fanali anteriori all'auto

L'avvento delle automobili ha letteralmente rivoluzionato il concetto di spostamento, e forse ci ha anche reso un po' più pigri! Ogni giorno le nostre auto ci accompagnano in ogni nostro spostamento, ma quanto le conosciamo realmente? Anche le auto possono...
Auto

Come oscurare i fanali di un'auto

Molto più spesso a causa anche della crisi economica, sono sempre più gli italiani che per risparmiare decidono di praticare la meravigliosa arte del fai da te. Quest'arte, da molti considerata meravigliosa può essere infatti impiegata in settori che...
Auto

Come regolare i fanali dell'auto

Chi possiede un'automobile sa bene che essa necessita di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare nella maniera corretta ed assicurare la massima stabilità al guidatore. Pertanto è necessario effettuare degli interventi di manutenzione frequenti....
Auto

Come pulire i fanali dell'auto

L'automobile è un mezzo utile e usato da chiunque. Infatti ormai non c'è persona che non possegga almeno una macchina, con la quale spostarsi, per piccoli o lunghi tratti. Ma l'automobile richiede comunque una certa manutenzione per poter continuare...
Auto

Come lucidare i fanali dell'auto

Troppo spesso, le persone lavano la propria automobile sia dentro che fuori, trascurando tuttavia i fari, che in realtà rappresentano la parte più importante e che dovrebbero essere lucidati con una buona frequenza. Per questo motivo non c'è da meravigliarsi...
Auto

Come oscurare i vetri posteriori dell'auto

Tutti noi siamo affascinati dalle automobili con i vetri oscurati ma pochi di noi conoscono i vantaggi che questa piccola modifica ai vetri può portare. L'applicazione di pellicole oscuranti è sempre stato un lavoro da professionisti, ma effettuare...
Auto

Come cambiare i fanali della Citroen C2

Chi possiede un automobile oltre a dover affrontare le spese per l'acquisto del carburante, nonchè quelle che la legge gli impone, come il bollo e l' RCA, si trova a dover sborsare ulteriori somme di denaro per l'ordinaria manutenzione, come cambio dell'olio,...
Auto

Come cambiare i fanali della Ford Focus

Molti credono che sostituire i fanali non funzionanti o distrutti di una Ford Focus sia un'impresa ardua da fare da soli ma, in realtà, se si conoscono i pochi e semplici passi da eseguire in questa operazione, cambiare i fanali sarà tutt'altro che...