Come sostituire i trapezi di un'automobile

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi i trapezi di un'automobile. Tutto ciò fa parte dell'ordinaria manutenzione di un veicolo. Capita infatti che a volte quando si è alla guida, si senta un rumore piuttosto strano in coincidenza di buche o dossi. Ciò significa che è necessario dare al più presto una controllata ai trapezi stessi e, molto probabilmente provvedere alla sostituzione degli stessi. I trapezi infatti hanno la funzione di ammortizzare quelle che sono le asperità del fondo stradale e di garantire al tempo stesso la giusta tenuta e stabilità dell'automobile. Sebbene la loro conoscenza non sia molto familiare alla maggior parte degli automobilisti, costituiscono una parte a dir poco fondamentale sia della sicurezza che dell'assetto complessivo del veicolo. La procedura si può effettuare autonomamente e senza ricorrere ad un meccanico specializzato, a patto di possedere una discreta manualità. In ogni caso ci vorrà un po' di tempo per arrivare ad un ottimo risultato, quindi ci si dovrà armare di molta pazienza.

26

Occorrente

  • cavalletti
  • avvitatore
  • estrattore
  • trapezio da sostituire
  • eventuale silent-block da sostituire
36

Sollevare l'auto e rimuovere la ruota interessata

Un trapezio nuovo si può comodamente trovare presso un qualsiasi negozio specializzato nella vendita di ricambi per auto. Una volta in possesso del nuovo trapezio, per prima cosa si dovrà trovare un luogo adeguato in cui operare in tutta tranquillità, ad esempio il garage di casa propria. Accertarsi quindi di avere a disposizione un ponte per poter sollevare l'automobile, oppure, in assenza di questo, di appositi cavalletti auto con i rispettivi supporti. Una volta sollevata e fissata definitivamente l'auto, verificando che non possa spostarsi in alcun modo, controllare le parti circostanti per verificare che non ci siano eventuali anomalie o danni, quindi procedere con la rimozione della ruota interessata. A questo punto, avrà inizio il vero e proprio intervento di rimozione del trapezio usurato. Svitare quindi il dado del tirante dello stabilizzatore per sollevarlo in modo da creare un po' di spazio in cui operare per non avere alcun tipo di intralcio.

46

Rimuovere il trapezio usurato

A questo punto andrà assolutamente svitato anche il dado dei cuscinetti a sfera servendosi di un apposito estrattore di tipo standard e poi rimuovere i cuscinetti stessi dai loro rispettivi alloggiamenti. Successivamente, togliere anche le viti anteriori e posteriori del fissaggio della leva, dopodiché procedere con lo smontaggio e la rimozione dalla ruota del braccio oscillante. Sganciare quindi il braccetto superiore ed anche la bielletta inerente alla stabilizzatrice. Ora, si dovrà svitare e sfilare il dado della forcella e di seguito il dado del trapezio, mentre con l'estrattore si dovrà sganciare la testina dalla propria sede e, se necessario, rimuovere sia pinza che disco. In seguito, svitare i due bulloni rimasti e quindi sfilare definitivamente il trapezio, facendo però particolare attenzione a non trascinare per nessun motivo il cavo abs, qualora si trovasse in questa posizione. Rimuovere infine le protezioni di plastica e sostituire il trapezio usurato.

Continua la lettura
56

Posizionare il nuovo trapezio ed effettuare un giro di prova con l'auto

Prendere il nuovo trapezio ed inserirlo nella stessa identica posizione di quello vecchio. Successivamente avvitare il giunto sferico e riposizionare i dadi. Inserire poi i bulloni trasversali anteriori più quelli di fissaggio, ovvero quelli posteriori, che però non vanno assolutamente avvitati prima di aver posato a terra l'automobile. Fatto il tutto, avvitare con forza i bulloni del braccio di montaggio per poter evitare un carico eccessivo al serraggio dei bulloni di carico del silent-block. Stringere quindi il bullone anteriore con una forza di 65 nanosfere e poi quello posteriore con una forza di 90 nanosfere. Completare poi il nuovo lavoro rimettendo al suo posto il tirante dello stabilizzatore nella boccola del braccio anteriore (trasversale), reinserirla nella guarnizione di gomma e introdurre il dado di collegamento avvitandolo. Ripetere la stessa procedura anche con gli altri trapezi. A lavoro ultimato, effettuare un giro di prova con l'auto allo scopo di verificare che il nuovo trapezio funzioni in modo regolare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La maggior parte dei meccanici consigliano, al termine dell'operazione di sostituzione dei trapezi, di controllare l'allineamento delle ruote ed eventualmente fare un riallineamento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire le maniglie dell'automobile

Le maniglie dell'automobile sono uno dei componenti più soggetti a d usura. Infatti aprendo e chiudendo le porte le maniglie diventano inefficaci. Tendiamo ad andare dal carrozziere per eseguire la sostituzione. Cambiarle senza l'aiuto di un esperto...
Manutenzione

Come sostituire i parasole dell'automobile

In questa guida verrà indicato un metodo semplice e veloce che vi permetterà di sostituire i parasole della vostra automobile. Molto spesso, nelle autovetture, è frequente rompere questa componente interna della macchina. Generalmente i motivi sono...
Manutenzione

Come sostituire i tweeter dell'automobile

In questa guida verrà spiegato in modo esauriente un metodo rapido e semplice che vi permetterà di sostituire senza particolari problemi i tweeter della vostra automobile. Nel caso in cui si presentasse un problema di questo tipo, riflettete, non cercate...
Manutenzione

Come sostituire la calotta specchietto dell'automobile

La calotta specchietto è quella parte della carrozzeria dell'automobile che protegge lo specchietto retrovisore da eventuali urti. È un componente della vettura che ha grande utilità e svolge anche una funzione estetica: può essere in tinta con la...
Manutenzione

Come sostituire la calandra di un'automobile

Nella guida che stiamo per proporvi vi spiegheremo come sostituire la calandra di un'automobile, ovvero quella parte frontale di un veicolo che partendo dal cofano anteriore, scende nella zona frontale coprendo il radiatore, l'intercooler (eventualmente)...
Manutenzione

Come sostituire gli ammortizzatori all'automobile

Nel caso in cui la tua automobile abbia percorso più di centomila chilometri, di sicuro dovrai provvedere a sostituirne gli ammortizzatori. Questi ultimi infatti, hanno la funzione di attutire i sobbalzi del veicolo ed aumentarne la sicurezza mentre...
Manutenzione

Come sostituire il pulsante elettrico freno dell'automobile

Come tutti sanno, le auto necessitano di manutenzione, infatti, i vari componenti sono sottoposti ad usura e, inevitabilmente, si danneggiano o si rompono e vanno sostituiti.I componenti che più spesso necessitano di essere sostitui sono sicuramente...
Manutenzione

Come sostituire i copricerchi ad un'automobile

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire al meglio i copricerchi ad un'automobile. I copricerchi altro non sono che elementi estetici e funzionali di un veicolo, tenuto conto del fatto che non tutte le auto...