Come sostituire il parabrezza della Fiat 500

Tramite: O2O 07/02/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei problemi che un automobilista può dover fronteggiare è la rottura del parabrezza della propria auto. Il parabrezza è generalmente costituito da lastre di vetro e da uno strato di plastica intermedio ed è fissato alla carrozzeria mediante collanti specifici e guarnizioni. Il processo di fabbricazione lo rende solido e resistente agli urti, tuttavia però, può verificarsi che a seguito di urti improvvisi, provocati magari da piccoli sassi, subisca delle lesioni e col passare del tempo richieda una inevitabile sostituzione. In questi casi in genere ci si rivolge ad officine specializzate i cui costi potrebbero rivelarsi però elevati. In questa guida vedremo come fare e ci occuperemo in particolare di sostituire il parabrezza della Fiat 500.

27

Occorrente

  • Parabrezza nuovo
  • Primer e Mastice
  • Cacciavite e Chiavi
  • Filo di ferro
  • Due collaboratori
37

In realtà, esiste anche una seconda scelta, quella di sostituire personalmente il parabrezza, magari con l'aiuto di qualche amico volenteroso e in gamba. È ovvio che tale operazione ha bisogno di un minimo di esperienza e di molta accortezza, però potrebbe rivelarsi più facile di quanto si possa pensare.

47

A questo punto, sempre con l'aiuto dei nostri collaboratori, possiamo rimuovere il vecchio parabrezza aiutandoci con delle ventose. Puliamo i bordi della carrozzeria e rimuoviamo le eventuali tracce di mastice rimaste. Passiamo il primer, che servirà per consentire un'adesione migliore del nuovo mastice, sia sui bordi della carrozzeria sia su quelli che circondano il nuovo parabrezza.

Continua la lettura
57

Una volta acquistato il parabrezza possiamo procedere alla sostituzione. Inizialmente dobbiamo rimuovere le spazzole tergicristallo e, se dovessero creare problemi, anche i braccetti portaspazzole (basta aprire il cofano e aiutarsi con cacciavite e chiave inglese). Adesso iniziamo a rimuovere il mastice che tiene attaccato il cristallo alla carrozzeria. Utilizziamo un pezzo di filo di ferro e infiliamolo dall'esterno verso l'interno dell'auto. Avvolgiamolo, sia da una parte che dall'altra, attorno ad un cacciavite e con l'aiuto di qualcuno dall'interno cominciamo a scorriere su e giù lungo il bordo come se stessimo segando un legno.

67

Con l'aiuto di un'apposita pistola passiamo il mastice sul primer (bastano 2-3cm) e fissiamo saldamente le ventose alla parte esterna del nuovo parabrezza. Insieme ai nostri collaboratori solleviamolo molto delicatamente e posizioniamolo nell'apposita sede dell'auto. Rimontiamo i braccetti portaspazzole e le spazzole tergicristallo e attendiamo un'ora affinché il mastice si asciughi e il parabrezza risulti fissato saldamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come cambiare le lampadine della Fiat Punto Evo

Tutte le auto periodicamente oltre alla normale manutenzione meccanica, richiedono anche il controllo delle parti elettriche ed in particolare delle lampadine che sono soggette a fulminarsi. Anche nel caso della Fiat Punto Evo il problema può presentarsi...
Sicurezza

Come sostituire le cinture di sicurezza dell'Alfa 147

Sostituire le cinture di sicurezza ad un'auto è una operazione che può essere facilmente effettuata anche con il fai da te, senza per forza di cose dover ricorrere ad un personale specializzato. Basterà solo avere le giuste conoscenze ed essere guidati...
Sicurezza

Le 10 auto più sicure

L'auto è sicuramente un comodissimo ed efficiente mezzo di trasporto. Numerose sono le qualità che una buona auto deve avere, innanzitutto deve piacerci come estetica, deve essere capiente e spaziosa ed essere costruita con materiali di alta qualità....
Sicurezza

Come affrontare il cattivo tempo in auto

Durante l'inverno le condizioni stradali sono più difficili da affrontare rispetto a quelle estive. Infatti, arriva anche il cattivo tempo: vento, pioggia forte, fulmini e grandine. La strada con queste condizioni atmosferiche si trasforma spesso in...
Sicurezza

Consigli per la guida con pioggia

Questa guida è rivolta a tutti i guidatori, in particolare ai neopatentati. Nello specifico ci soffermeremo su dare dei consigli molto utili su come guidare in sicurezza quando le strade sono bagnate. Infatti, guidare quando piove, già di per sé piuttosto...
Sicurezza

Come funziona il sistema di frenata automatica

Le tecnologie di frenatura automatiche combinano sensori e comandi dei freni, per impedire collisioni ad alta velocità. Alcuni sistemi di frenatura automatici possono prevenire collisioni in totale sicurezza, ma la maggior parte di essi sono progettati...
Sicurezza

Come disappannare i cristalli dell'auto in modo naturale

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di ritrovarci in macchina con i vetri tutti appannati sopratutto durante la stagione invernale, quando le temperature molto basse ci costringono a tenere i finestrini tutti chiusi per evitare che il freddo...
Sicurezza

Come viaggiare in auto in tutta sicurezza

L'automobile è senza alcun dubbio il mezzo di trasporto più diffuso, anche se è considerato quello meno sicuro rispetto al treno, alla nave e all'aereo. Quando si intraprende un viaggio in auto, infatti, pur osservando e rispettando tutte le regole...