Come sostituire il parabrezza di una Fiat 500

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Fiat 500 rappresenta al meglio la tradizione automobilistica italiana. Era il 1957 quando la regina delle utilitarie compariva sul mercato pronta a diventare ben presto il simbolo della società italiana degli anni '60. In tutti questi anni ha visto molte rivisitazioni a partire dalla Fiat 500R (1972), fino ad arrivare alla modernissima Fiat 500 modello 2007 e successivi. È proprio di quest'ultima che ci occuperemo ed in particolare, di come sostituire il parabrezza qualora si dovesse rompere.

27

Occorrente

  • Leva per modanature
  • Filo di nylon
  • Manopole per tirare il filo
  • Manopola con ago
  • Cutter
  • Silicone per auto
  • primer
37

Il cristallo parabrezza delle automobili è stato progettato per essere molto resistente ed evitare di danneggiarsi in seguito ad urti o variazioni repentine della temperatura. Tuttavia, per diversi motivi, accade che il vetro anteriore della nostra auto si scheggi o si guasti creando la cosiddetta rottura a ragnatela. È molto difficile che in seguito alla rottura le schegge del parabrezza saltino, però pur restando unite disturbano la visuale del conducente dell'auto.

47

La prima cosa da fare è procedere alla rimozione del vetro rotto. Per fare questo, apriamo il cofano e asportiamo i tergicristalli, svitando le apposite viti e sfilandoli. Dopodichè prendiamo la nostra leva e infiliamola alla base delle modanature che vi sono sul vetro, al fine di rimuoverle. Quindi procediamo andando sulla parte inferiore del vetro e smontando lo sgocciolatoio, svitando semplicemente le viti di mantenimento e staccandolo dal cristallo con la leva.

Continua la lettura
57

A questo punto muniamoci di filo (circa 1,5 m) e andiamo ad infilarlo nella cruna dell'ago appartenente alla manopola. Inseriamo la punta dell'ago col filo, nello spazio interno tra l'abitacolo e il vetro, fino a far uscire il filo all'esterno del cristallo. Prendiamo l'estremità fuoriuscita e inseriamola nell'apposita manopola per tirare il filo; l'altra invece, inseriamola nuovamente nella maniglia con l'ago.

67

Quindi prendiamo il vetro nuovo e puliamolo con molta cura, facendo attenzione a togliere eventuale grasso, soprattutto sul bordo. Ora rimuoviamo la guarnizione lungo la scocca dell'auto aiutandoci con un cutter e lasciando giusto un millimetro di gomma, che puliremo con un prodotto all'alcol.

77

Infine procediamo all'incollaggio. Stendiamo il silicone sul bordo interno del vetro, facendo attenzione a metterlo lungo la striscia precedentemente realizzata col primer. Assicuriamoci che lo strato di silicone realizzato sia alto circa due cm, quindi procediamo a posizionare il cristallo sulla scocca dell'auto: appoggiamo prima la parte inferiore e poi la parte superiore. Per concludere esercitiamo delle leggere pressioni su tutto il bordo del vetro affinché questo aderisca bene al sigillante e quindi all'automobile. Ora non ci resta che lasciar asciugare il silicone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Fiat 500

Buona parte dell'energia generata dal motore di un'automobile, si converte in calore. Una parte di questo calore è ovviamente espulso dal tubo di scappamento, ma il resto viene raffreddato attraverso un sistema di raffreddamento liquido il cui componente...
Manutenzione

Come sostituire il filtro gasolio alla Fiat 500

La Fiat 500 è una delle automobile più longeve della nota casa automobilistica italiana, ma anche di maggior successo. Naturalmente, come tutte le automobili, richiede un’accurata manutenzione, cosi da garantire prestazioni sempre ottimali. Tra le...
Manutenzione

Come sostituire l'alternatore della Fiat 500

Le automobili hanno bisogno di una costante manutenzione, al fine di averle sempre al massimo della loro potenzialità e non incorrere in problematiche tecniche di alcun tipo. In alcuni casi, con il passare del tempo, si potrebbe rendere necessaria la...
Manutenzione

Come sostituire la frizione alla Fiat 500

La Cinquecento è una delle vetture che ha davvero segnato la storia dell'automobilismo italiano. Prodotta dall'azienda automobilistica Fiat a partire dal 1936, la 500 è stata venduta in milioni e milioni di esemplari che si sono succeduti in diverse...
Manutenzione

Come cambiare le lampadine alla Fiat Nuova 500

Una delle automobili che ha fatto tendenza per molti anni è stata l'intramontabile Fiat 500. Questa vettura è entrata nel mercato automobilistico esattamente 60 anni fa, nel lontano 1957, e per molti anni si è resa protagonista della nascita di tanti...
Manutenzione

Come restaurare una Fiat 500 d'epoca

La Fiat 500 d'epoca è un'autovettura che ha scritto come poche la storia dell'automobilismo italiano. Ancora oggi viene ricordata con affetto e con un pizzico di malinconia dagli ex possessori, che vorrebbero tornare indietro nel tempo. Invece per coloro...
Manutenzione

Come montare lo spoiler sulla Fiat 500

Con FIAT 500 si indica una serie di autovetture prodotta per più di mezzo secolo dalla casa automobilistica torinese Fiat, e che ha conosciuto negli anni numerosissime varianti, grazie alle quali è diventata una delle auto più vendute in Italia e una...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Fiat 500

Tutti i giorni passiamo ore ed ore nella nostra macchina, spesso anche in fila nel traffico. Vuoi per pigrizia o per necessità, trascorriamo insomma, un gran numero di ore nella nostra auto. Per questo motivo, la sicurezza al volante è assolutamente...