Come sostituire l'alzacristallo della Fiat Panda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi l'alzacristallo della Fiat Panda. Tutte le auto moderne sono dotate di alzacristallo elettrico, ma può succedere prima o poi che lo stesso non risponda più ai comandi come dovrebbe. In particolare, può accadere che durante l'alzata, il vetro tenda a slittare ed al tempo stesso graffiare, facendo in modo che si debba dare una piccola spinta con la mano per consentire al vetro di chiudersi completamente. Molte volte, il problema può essere dovuto ad un fusibile bruciato oppure ad un falso contatto elettrico, ma in altri casi la causa principale è da identificarsi nel motorino rotto che andrà dunque cambiato. Eseguire l'operazione di sostituzione dell'alzacristallo della Fiat Panda non è particolarmente complicato e la si potrà effettuare senza dover andare dal proprio elettrauto di fiducia, risparmiando così molti soldi, cosa che in tempi come questi non guasta mai. È necessario comunque avere della buona manualità.

26

Dove acquistare gli eventuali pezzi di ricambio

Per prima cosa sarà necessario capire dove acquistare gli eventuali pezzi di ricambio. Se sotto certi aspetti si vanno a reperire questi pezzi presso i centri di autodemolizione, c'è da dire però che in tali circostanze, seppure i prezzi sono vantaggiosissimi, non si avrà mai la garanzia assoluta di una resa pari al nuovo o comunque duratura. È sempre e comunque preferibile acquistare il prezzo nuovo presso rivenditori autorizzati. L'operazione di sostituzione dell'alzacristallo alla Fiat Panda richiede al massimo un'ora di lavoro. Bisogna quindi avere a disposizione tutta quanta l'attrezzatura necessaria ed inoltre bisogna trovare un luogo adatto per operare in tutta tranquillità.

36

Sostituire il motorino

Nel caso in cui il problema sia dovuto al motorino, sarà necessario sostituire quest'ultimo. Smontare dunque il pannello interno della portiera alla quale si vuole cambiare l'alzacristallo. Togliere quindi le vite poste al centro del pannello in questione. Utilizzare un cacciavite adeguato per fare leva lungo il perimetro sino a che i gancetti non si apriranno. Tenere presente che, in alcuni casi, è necessario smontare anche le guarnizioni e le modanature della portiera. Utilizzare quindi un multimetro allo scopo di accertare che il motorino riceva il voltaggio corretto. Per fare ciò, si devono semplicemente connettere le sonde dello strumento ai collegamenti del motorino, premendo l'interruttore sia verso l'alto che verso il basso. Accertarsi che il finestrino si muova regolarmente durante questo tipo di test. Scollegare successivamente il motorino dall'alimentazione, sempre che si è constatato che quest'ultimo riceva il giusto voltaggio ma non funzioni correttamente. Scollegare i relativi cablaggi e togliere quindi i vari bulloni che che hanno la funzione di fissare il regolatore al cristallo, tenuto conto che tale meccanismo permette di alzare ed abbassare il finestrino. A questo punto, sollevare completamente il cristallo adoperando le mani e poi fissare il vetro servendosi del nastro adesivo. In alternativa, è anche possibile estrarlo del tutto direttamente dal pannello della portiera. Scollegare l'adattatore del cablaggio dal motorino semplicemente abbassando la clip che blocca i cavi al loro posto, poi tirare l'adattatore. Siccome questa procedura non è molto semplice, è necessario aiutarsi con un apposito cacciavite. Svitare il motorino dalla parte interna della portiera ed estrarre sia quest'ultimo che l'adattatore in un'unica volta. Installare poi il blocco comprendente il nuovo motorino e fissarlo nella posizione originale assieme ai bulloni. Connettere infine il nuovo motorino all'alimentazione e togliere il nastro adesivo dal vetro.

Continua la lettura
46

Sostituire il fusibile

Nel caso in cui il problema riguardi il fusibile, bisogna sostituire quest'ultimo. Individuare ed aprire la scatola dei fusibili, che si trova di solito all'interno del cruscotto della Fiat Panda. Consultare quindi il manuale di manutenzione della Fiat Panda per trovare il componente che protegge il sistema dell'alzacristallo. Estrarre quindi il fusibile dal suo alloggiamento, applicando una trazione di tipo rettilineo. Fare il tutto con molta delicatezza e senza forzare troppo, altrimenti c'è il serio rischio di rompere il fusibile o danneggiarne il relativo alloggiamento. Individuare il fusibile di ricambio, accertandosi che abbia lo stesso identico amperaggio dell'originale e spingerlo quindi nel suo alloggiamento, sempre senza forzare troppo. Accendere quindi il quadro per testare il meccanismo, tenendo presente che non è necessario mettere in moto la Fiat Panda.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire l'alzacristallo della Fiat Punto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi l'alzacristallo della Fiat Punto. Sino a pochi decenni fa, per alzare o abbassare il finestrino di un'auto era necessario azionare una manovella...
Manutenzione

Come sostituire l'alzacristallo della Fiat Brava

Per chi possiede una Fiat Brava ed ha intenzione di cambiare il motorino elettrico dell'alzacristallo che non risponde più ai vari comandi, non necessariamente occorre recarsi in officina. È, infatti, un intervento che può essere effettuato in tutta...
Manutenzione

Come sostituire le candele nella Fiat Panda

Preoccuparsi della manutenzione della propria auto è di fondamentale importanza se desideriamo che sia sempre in perfetta efficienza e pertanto, anche nel caso in cui possediamo una Fiat Panda, arriverà il momento in cui si renderà necessario sostituire...
Manutenzione

Come sostituire le lampadine dei comandi dell'aria nella Fiat Panda

Talvolta, a chi possiede una Fiat Panda, può succedere di dover sostituire le lampadine dei comandi dell'aria. Questo tipo di operazione non è troppo complessa e può essere eseguita abbastanza semplicemente. Occorre dunque tener presente alcuni brevi...
Manutenzione

Come sostituire la serratura non automatica della Fiat Panda

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire al meglio la serratura non automatica della Fiat Panda. Può infatti capitare l'inconveniente dovuto al fatto che la serratura in questione, con il passare del tempo,...
Manutenzione

Come sostituire la frizione della Fiat Panda

Le Fiat Panda realizzate fino al 2002 compreso, vanno spesso incontro alla rottura del cavo della frizione. Questo causa l'impossibilità di utilizzare il cambio e di azionarne la leva, rendendo il veicolo completamente inutilizzabile. Se hai un problema...
Manutenzione

Come sostituire l'alternatore della Fiat Panda

L'alternatore è quel dispositivo che ha il compito di caricare costantemente la batteria quando l'auto è in movimento. Senza di esso, la batteria andrebbe ad esaurirsi perché non riuscirebbe a sostenere da sola tutti i consumi richiesti. La batteria...
Manutenzione

Come sostituire l'airbag nella Fiat Panda

La Fiat Panda è uno dei più grandi successo della casa automobilistica torinese della famiglia Agnelli. Fin dal primo modello la Panda è entrato nel cuore di molti italiani e non solo, a tal punto da essere rinnovata negli ultimi anni fino a diventare...