Come sostituire la cinghia di distribuzione all'Audi A1

Tramite: O2O 17/09/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire la cinghia di distribuzione all'Audi A1. È sempre consigliato tenere sotto controllo la cinghia di distribuzione dell'automobile, in quanto questo componente risulta di vitale importanza per la salute del motore del veicolo, visto e considerato che ne regola il corretto funzionamento. Infatti, una sua eccessiva usura o rottura può essere causa di seri danni sia alle valvole che alla pompa dell'acqua e tutto questo vuol dire in poche parole dover ricorrere per forza alla sostituzione del motore con tutti i costi che può comportare. La sostituzione di questa cinghia si può effettuare anche autonomamente e senza dover ricorrere al meccanico, risparmiando così un bel po' di soldi. È comunque indispensabile avere una discreta dose di manualità per ottenere un ottimo risultato.

210

Il controllo del libretto di manutenzione e il costo della cinghia di distribuzione

Innanzitutto va detto che, per capire quando va cambiata la cinghia di distribuzione dell'Audi A1, va controllato il libretto di manutenzione. A ciascuna automobile corrisponde all'incirca la durata della relativa cinghia di distribuzione. Per ciò che riguarda l'Audi A1, va cambiata all'incirca ogni 150 mila chilometri o comunque ogni cinque anni circa. Bisogna tenere presente che, a differenza di quanto accadeva in passato per le vecchie automobili, la cinghia di distribuzione non emette rumori particolari quando necessita di essere cambiata, quindi si devono tenere a mente i parametri inerenti ai chilometri percorsi e agli anni di utilizzo del veicolo. Il costo di una cinghia di distribuzione di solito oscilla fra i 450 e i 650 euro.

310

L'acquisto di una nuova cinghia di distribuzione

Si dovrà dunque provvedere all'acquisto di una nuova cinghia di distribuzione. A tal proposito ci si può rivolgere presso un negozio di autoricambi, oppure ordinarla direttamente online, con notevole risparmio sul prezzo di acquisto. La cinghia di distribuzione dovrà risultare perfettamente compatibile con il modello di auto di riferimento, in questo caso l'Audi A1. Una volta in possesso di questa nuova cinghia, sarà possibile iniziare la procedura di sostituzione, avendo cura di trovare un luogo spazioso in cui operare, ad esempio il garage di casa propria.

Continua la lettura
410

Lo scollegamento del cavo negativo della batteria

Attendere il tempo necessario affinché il motore dell'Audi A1 si sia raffreddato, tutto questo per evitare il rischio di eventuali ustioni mentre si procede alla sostituzione della cinghia. Aprire dunque il cofano con l'apposita leva e procedere allo scollegamento del cavo negativo della batteria, avendo cura di verificare il codice di sicurezza dell'autoradio, visto e considerato che si dovranno anche annotare le varie stazioni radio che si erano selezionate per poi reimpostarle a lavoro terminato.

510

La rimozione degli accessori e della calotta dello spinterogeno

Rimuovere a questo punto tutti quanti gli accessori che impediscono l'accesso al carter della cinghia di distribuzione, come ad esempio la pompa del servosterzo, l'alternatore e il compressore inerente all'aria condizionata. Rimuovere successivamente anche la calotta dello spinterogeno, facendo leva sugli appositi gancetti di chiusura per smontare la calotta medesima e rimuovere le relative viti.

610

La rimozione delle viti e bulloni inerenti alla cinghia di distribuzione

A questo punto sarà possibile togliere sia le viti che i bulloni che hanno la funzione di fissare la copertura della cinghia di distribuzione. La copertura in questione andrà spostata dal vano motore, togliendo poi tutti i componenti accessori che potrebbero interferire con le operazioni successive.

710

La rimozione della cinghia dai pignoni

Dopo aver allentato e rimosso i dadi di fissaggio della cinghia di distribuzione, quest'ultima andrà rimossa dai pignoni. Effettuare un controllo accurato delle pulegge e della pompa dell'acqua per accertarsi che non vi sia la necessità di eventuali sostituzioni prima di procedere al montaggio della nuova cinghia.

810

Il montaggio della nuova cinghia di distribuzione

Mettere da una parte la cinghia di distribuzione sostituita per poi conferirla presso un centro di raccolta autorizzato. Procedere dunque al montaggio della nuova cinghia di distribuzione, iniziando poi a rimontare tutti i pezzi rimossi in precedenza, cominciando dai dadi di fissaggio. Fatto il tutto, si dovrà nuovamente collegare il cavo negativo della batteria.

910

L'effettuazione di un test di prova con l'Audi A1

Chiudere dunque il cofano dell'Audi A1. A questo punto si consiglia vivamente di effettuare un test di prova con il veicolo allo scopo di verificare che la nuova cinghia di distribuzione appena montata funzioni in modo regolare e senza nessun tipo di intoppo. Se si dovessero verificare problemi, fermare l'Audi A1 e verificare che la cinghia sia stata montata correttamente, così come i vari componenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come sostituire la cinghia di distribuzione

Nel caso in cui ti si fosse rotta la cinghia di distribuzione dell'automobile e non hai l'intenzione di ricorrere ad un costoso meccanico ma vuoi provare a sostituire la cinghia in totale autonomia, sei capitato nel posto giusto. Questa piccola guida,...
Auto

Come sostituire la cinghia di distribuzione alla Citroen Saxo

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire al meglio la cinghia di distribuzione alla Citroen Saxo. Questo tipo di sostituzione deve essere effettuata secondo quanto previsto dal piano di manutenzione programmata...
Auto

Come cambiare l'olio dei freni all'Audi A1

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come cambiare l'olio dei freni all'Audi A1. La sostituzione di questo liquido si rende necessaria periodicamente, in quanto ha la tendenza di assorbire acqua dall'umidità dell'aria che ne condiziona non poco...
Auto

Come capire se il tendicatena della cinghia di distribuzione è rotto

La cinghia di distribuzione è uno di quei componenti dell'automobile, che comporta un costo molto alto nel caso in cui si debba sostituire. In ogni caso, anche se ci sono anomalie in quest'ultima, non è detta che debba essere cambiata, ma può trattarsi...
Auto

Come montare i sensori di parcheggio sull'Audi A1

Ci sarà sicuramente capitato almeno una volta, se siamo dei possessori di una automobile, di dover eseguire alcuni interventi su di essa, ma per farli la maggior parte delle volte ci rechiamo presso officine specializzate per essere sempre sicuri che...
Auto

Come cambiare la cinghia di distribuzione della Fiat Marea

La cinghia di distribuzione è un pezzo essenziale per una macchina. Questa serve a dosare il gas che deve entrare nei vari cilindri. In particolare, se possiedi una Fiat Marea devi sapere che ogni circa 100 mila chilometri dovrai provvedere a sostituirne...
Auto

Come spurgare il radiatore della Audi A1

Il radiatore riveste un'importanza fondamentale in ogni autovettura, in quanto serve per mantenere costante la temperatura all'interno del motore; senza la sua presenza, infatti, l'uso del mezzo per alcune ore porterebbe il motore a raggiungere altissime...
Auto

Come sostituire il filtro dell'aria condizionata dell'Audi A3

Diverse volte ci troviamo a guidare certe auto realizzate più belle, come per esempio l'Audi A3 poi dopo diverso tempo iniziamo a sentire uno strano odore e cattivo che arriva dall'interno della macchina. Questo può accadere in quanto il filtro dell'aria...