Come sostituire la luce della retromarcia dell'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per avere un' auto sempre efficiente e funzionale in ogni sua parte, qualsiasi sia il tipo o il modello, sono necessari diversi interventi di manutenzione; alcuni di questi interventi sono complicati e costosi, e necessitano dell' intervento di un meccanico professionista, altri invece sono talmente semplici che possono essere eseguiti in completa autonomia ed a costi irrisori. Tra i più semplici lavori di manutenzione, c'è sicuramente la sostituzione di una luce non più funzionante. È sicuramente una operazione semplice, ma se hai una guida a tua disposizione, la cosa si fa ancora più semplice. Ricorda inoltre che circolando su strada con una luce non funzionante, potresti mettere a rischio la tua ed altrui sicurezza, oltre a rischiare le sanzioni previste dal codice della strada. A tale proposito, eccoti una pratica guida che illustra passo passo come sostituire la luce della retromarcia dell' auto.

27

Occorrente

  • Cacciavite a stella
  • Guanti da lavoro
  • Luce retromarcia nuova
  • Libretto d' uso e manutenzione
  • Cacciavite a taglio
37

Individua la posizione ed il tipo di luce

La luce della retromarcia, si accende automaticamente quando inserisci la retromarcia e la sua funzione è quella di segnalare agli altri utenti della strada che hai intenzione di andare a marcia indietro, pertanto questa luce, si trova sulla parte posteriore della macchina. Più precisamente, si può trovare all' interno del faro posteriore, oppure all, interno di un piccolo faretto, ubicato nel paraurti.
Una volta che hai individuato la posizione di questa luce, devi capire quale tipo di lampadina monta la tua auto, per farlo devi consultare il libretto d' uso e manutenzione del tuo veicolo.
Adesso non ti resta che recarti in un negozio di ricambi per auto ed acquistare la lampadina giusta (generalmente è una T20).

47

Smonta il faro per accedere alla luce

Adesso puoi sostituire la luce; devi sapere che ogni auto ha la sua procedura di smontaggio, anche se in linea di massima il procedimento non cambia molto.
Se la luce della retromarcia è ubicata nel faro posteriore, dovrai aprire il portabagagli, guardare all' interno in direzione del faro ed individuare lo sportellino che, apprendolo, ti consentirà di accedere alle lampadine.
In alcune auto, sopratutto quelle più datate, sarà necessario smontare tutto il faro; dovrai quindi individuare le viti di fissaggio e svitarle.
Se invece la luce della retromarcia è ubicata sul paraurti, dovrai smontare la parte frontale del faretto che, generalmente, è fissato ad incastro. In casi più rari, possono esserci delle viti di fissaggi, e tu non devi fare altro che svitarle.

Continua la lettura
57

Sostituisci la luce

Finalmente possiamo accedere alla lampadina, quello che devi fare adesso è capire se la lampadina è fissata con qualche fermo oppure è semplicemente fissata ad incastro. Nel caso in cui essa sia fissata ad incastro, non devi fare altro che tirarla, inserendo al suo posto la luce nuova. Se invece è fissata con qualche fermo, devi capire come si sgancia questo fermo. Generalmente, si tratta di un piccolo ferretto, non ti preoccupare, si sgancia con grande facilita. Sostituisci quindi la lampadina e riaggancialo. In casi estremamente rari, in auto molto vecchie ad esempio, la lampadina è fissata ad attivamento; dovrai quindi svitarla ed avvitare la nuova al suo posto.

67

Prova la nuova luce e rimonta il faro

Una volta che la nuova luce è montata, devi fare una prova per verificare che tutto funzioni alla perfezione; chiedi a qualcuno di entrare in auto, di mettere a moto ed inserire la retromarcia, mentre tu resti a controllare la luce. Se non si accende, probabilmente l' hai montata al contrario, quindi prova a smontarla e rimontarla all' inverso. Una volta verificato che tutto funziona alla perfezione, puoi rimontare il faro, avendo cura di stringere bene le eventuali viti. A questo punto il lavoro è concluso e la tua luce della retromarcia è tornata a funzionare.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavora con calma e senza fretta
  • Non forzare troppo le parti fissate ad incastro, altrimenti potrebbero rompersi
  • Tutta la procedura può essere seguita anche per rimpiazzare la lampadina con una a led
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire la luce interna di un accendisigari

Se la lampadina interna del vostro accendisigari dell'automobile si è bruciata, non sapete come sostituirla da soli e state già pensando di andare in concessionaria, oppure di far riferimento al vostro elettrauto di fiducia, questa guida fa certamente...
Manutenzione

Come Sostituire Correttamente Gli Altoparlanti In Un'Auto

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di auto. Nello specifico, come avrete capito dalla lettura del titolo stesso della guida, ora andremo a spiegarvi Come Sostituire Correttamente Gli Altoparlanti In Un'Auto.Volete provare a montare...
Manutenzione

Come sostituire il parabrezza della vostra auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire il parabrezza della propria auto. Si tratta di un componente a dir poco fondamentale per la sicurezza vostra e di quella dei passeggeri. Molto spesso, per una causa...
Manutenzione

Come sostituire il lunotto posteriore dell'auto

In alcune circostanze, la presenza di detriti sulle strade o di piccoli incidenti, possono inavvertitamente provocare dei danni alle nostre auto, come la rottura del lunotto posteriore. Già sappiamo che andare dal carrozziere, è una spesa che spesso...
Manutenzione

Manutenzione auto: come sostituire la guarnizione della testata motore

Avere un'auto sempre funzionante è il sogno di tutti. Il vero segreto è effettuare una manutenzione accurata. Questa guida, a tal proposito, vuole dare alcuni consigli utili nel caso voi abbiate voglia di provare ad effettuare la sostituzione utilizzando...
Manutenzione

Come sostituire il collettore dell'auto

Il collettore è un pezzo molto importante nella nostra vettura, fondamentale (oltre che per il funzionamento dell’auto) anche per la sicurezza nostra e degli eventuali passeggeri che abbiamo con noi al momento della guida. Realizzato in metallo (ferro,...
Manutenzione

Come sostituire il bracciolo centrale di un'auto

Tra le più comuni caratteristiche delle auto moderne, vi è quella di possedere un bracciolo centrale. Questo strumento, oltre ad essere stilisticamente elegante ed utile, riesce, nella sua semplicità, ad incentivare in maniera decisamente esponenziale...
Manutenzione

Come sostituire il motore dell'auto

Come lettori ben saprete, sostituire il motore di un'automobile non è certamente un lavoro semplice. Innanzitutto dovrete necessariamente provvedere a rimuovere, prima di tutto, la vecchia testata dell'automobile. Il primo passo che dovete effettuare...