Come sostituire le bombole di un impianto a metano

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se la nostra auto è dotata di un impianto a metano con le bombole, per sostituire queste ultime, è necessario un accurato lavoro e la massima sicurezza. La sostituzione, richiede una nuova omologazione presso la motorizzazione civile, per cui onde evitare di essere respinti, l'operazione deve essere eseguito a regola d'arte, e con tutti i canoni atti a garantire sicurezza totale. In questa semplicissima e pratica guida sono elencati tutti i passi da seguire e come fare, per ottenere un lavoro perfetto.

25

Per iniziare la sostituzione delle bombole di un impianto a metano, per prima cosa bisogna rimuovere il coperchio di copertura della bombola, collegata da due boccole di colore rosso. Queste ultime vanno svitate, utilizzando praticamente una chiave inglese o quella classica da dieci.

35

A questo punto, possiamo mettere in moto l'auto e procedere al collaudo, e se tutto è a posto, ci rechiamo al centro di collaudi e revisioni, per ottenere una nuova omologazione che comunque ci garantisce l'uso della bombola per altri 10 anni. Infine, è doveroso ricordare che quando si ha a che fare con oggetti esplosivi, come nel caso di una bombola a metano, bisogna prestare massima attenzione e soprattutto evitare la presenza di bambini. Inoltre è importante fare tutte queste operazioni sempre a motore spento, evitando il contatto con fonti di calore.

Continua la lettura
45

A questo punto, davanti a noi si presenta la valvola di chiusura della bombola, che va avvitata fino in fondo da destra a sinistra. Lo scopo è di poter accendere il motore con la funzione metano, ed eliminare tutto il gas residuo nelle condotte, dopodichè si procede ad ispezionare il vano dove alloggia il filtro, facilmente individuabile perché semplicemente avvolto in un cerchio di colore rosso. Con un paio di pinze a punta sottile, vanno poi aperte le linguette che sorreggono delle fascette metalliche che fungono da sostegno del filtro. Adesso, possiamo staccare anche i tubi e rimuovere definitivamente la bombola, svitando le fasce laterali che la tengono ancorata nel bagagliaio dell'auto. La bombola nuova, va posizionata correttamente come allo stato iniziale, dopodichè con il procedimento inverso, si procede a rimettere in sesto tutte le varie parti, fino a richiudere il coperchio, proprio come avevamo iniziato il lavoro. Dopo la sostituzione della bombola, conviene sicuramente sempre cambiare il filtro ed assicurarsi che tutti i bulloni di collegamento, siano stretti in modo perfetto.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

5 differenze tra auto a GPL o a metano

Le auto a metano e GPL hanno moltissimi vantaggi rispetto alle auto a benzina e diesel. I costi di rifornimento sono drasticamente ridotti in quanto GPL e metano hanno un costo nettamente più basso rispetto a benzina e diesel. Le auto a gas, inoltre...
Auto

I vantaggi e gli svantaggi delle auto a metano

Di recente, abbiamo assistito ad un'ampia diffusione delle auto a metano. Un impianto di questo tipo si rivela un'ottima soluzione in termini di risparmio. Oltretutto, le autovetture a metano non hanno nulla in meno rispetto ai normali veicoli a benzina,...
Auto

Come funziona l'auto a metano

L'avvento del metano come combustibile legato all'autotrazione è legato soprattutto ai minori costi di tale combustibile, inoltre non viene eliminata la possibilità di utilizzare il combustibile originale rendendo l'autoveicolo bi-combustibile. Il processo...
Auto

5 motivi per non comprare un'auto a metano

Se devi acquistare una nuova auto, la prima cosa da scegliere è sicuramente il tipo di alimentazione; puoi scegliere tra le versioni benzina, quelle diesel o a metano; la valutazione deve essere accurata e scrupolosa, per evitare di incorrere in alcuni...
Auto

Come scegliere l'auto a metano

L'avvento di automobili alimentate con carburanti differenti rispetto alla classica benzina, è una scelta che molte persone fanno in ragione del fatto che una macchina a GPL o una a Metano hanno dei costi ridotti rispetto ad un'auto a benzina. Ormai...
Auto

Vantaggi dell'auto a metano o GPL

La scelta dell'auto in base al carburante è una scelta molto ragionevole. Effettivamente i consumi hanno un'incidenza rilevante nell'insieme dei costi di gestione del mezzo ed i prezzi dei derivati del petrolio non sono destinati a ridenti presagi. In...
Auto

Auto a Metano oppure Diesel?

Siete in procinto di acquistare una nuova autovettura e regna l'indecisione di sceglierla col motore diesel o con quello a metano? Per chiarirvi definitivamente le idee occorre esaminare con attenzione le loro diverse caratteristiche. Ciascuna delle due...
Auto

Benzina, Metano, GPL e Diesel, guida alla scelta

Il mercato dei carburanti per autotrazione comprende nuove fonti energetiche. Garantisce così più alternative sull'acquisto del veicolo. Accanto ai tradizionali motori a benzina e diesel, da qualche anno hanno fatto il loro ingresso anche le motorizzazioni...