Come sostituire le pastiglie dei freni della Ford Ka

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire le pastiglie dei freni della Ford Ka. La sicurezza del proprio veicolo è un aspetto molto importante per tutti gli utenti della strada. Del resto è lo stesso Codice della Strada che impone tutta una serie di controlli periodici affinché il veicolo non sia vetusto ma sempre sufficientemente prestazionale. Se mentre si circola con la propria vettura, azionando il pedale del freno, si dovesse avvertire un rumore di sfregamento metallico provenire dalle ruote anteriori o posteriori, è giunta l'ora di sostituire le pastiglie. È un'operazione relativamente semplice, che può essere eseguita da chiunque sia dotato di un minimo di manualità, evitando così di dover ricorrere al proprio meccanico di fiducia. Inoltre in un periodo di ristrettezze economiche ovviamente si cerca di risparmiare ove possibile.

29

Occorrente

  • chiave inglese
  • Cacciavite a taglio
  • chiave a bussola
39

L'acquisto delle nuove pastiglie

In primo luogo sarà necessario provvedere all'acquisto delle nuove pastiglie dei freni. Queste ultime si potranno trovare nei vari negozi specializzati nella vendita di ricambi per auto. Sarà comunque importante sceglierle giuste per il modello auto di riferimento, ossia la Ford Ka e a tal proposito si dovrà tenere a portata di mano il libretto di manutenzione. In alternativa è possibile ordinare le pastiglie dei freni direttamente su internet ed in tal caso si avrà un risparmio rilevante per ciò che riguarda il prezzo di acquisto.

49

Il sollevamento dell'auto

Trovare un luogo adeguato in cui operare. Attendere il tempo necessario affinché il motore della Ford Ka si raffreddi del tutto per evitare il rischio di ustionarsi. Posizionare la Ford Ka in posizione piana e collocare il crick sotto l'apposito tampone para-telaio. Metterlo lievemente in tensione e rimuovere le coppette in plastica che coprono i bulloni delle ruote. Iniziare allora ad allentare i perni della ruota fino a quando risultino lenti tanto da poter essere definitivamente svitati a mano. Sollevare allora la vettura fino a quando la ruota sulla quale si sta lavorando non tocchi più il suolo. A questo punto sarà possibile rimuovere i bulloni ed allontanare il cerchio dall'auto. La pinza dei freni sarà finalmente in bella mostra e si potrà proseguire comodamente con le operazioni rimanenti.

Continua la lettura
59

La rimozione delle vecchie pastiglie

Ora è necessario proseguire con lo smontaggio della pinza dal mozzo ruota. Inserire quindi la chiave a bussola da 17 o da 19 millimetri, quindi allentare i due perni di fissaggio. Una volta rimossi, la pinza potrà essere sganciata dalla sua sede. Le pastiglie saranno allora ben visibili. Prima di rimuoverle, per mezzo di un cacciavite è necessario allontanare il pistoncino che genera l'azione frenante. Infatti man mano che la pastiglia si consuma esso si allunga sempre più. Basterà fare leva sulle pastiglie che dovrete rimuovere e progressivamente tornerà indietro. A questo punto basterà rimuovere la molletta di fissaggio e facendo leva posteriormente, sarà possibile rimuovere le pastiglie usurate dalla loro sede. Una volta rimosse le vecchie pastiglie, queste ultime andranno messe da una parte per poter essere in seguito conferite presso un centro di raccolta autorizzato allo smaltimento di componenti per automobili.

69

Il controllo del liquido freni

Prima di montare le pastiglie nuove, effettuare un controllo del livello inerente al liquido dei freni. In caso, aggiungere una quantità di liquido per fare in modo di riempire interamente il serbatoio. Una volta terminato il riempimento, chiudere il tappo del serbatoio.

79

Il montaggio delle nuove pastiglie

Ora sarà possibile inserire le nuove pastiglie in posizione, seguendo sostanzialmente gli stessi passaggi, ma in ordine inverso. Vanno inserite in posizione premendole affinché le mollette possano scattare. Inserire dunque la pinza in posizione e stringere i due bulloni posteriori con la chiave a bussola. Rimontare successivamente la ruota posizionandola bene ed iniziando a stringere i bulloni del mozzo. Abbassare quindi il crick e finirle di stringerle accuratamente. Ora si sarà pronti per sostituire le pastiglie all'altro lato, eseguendo esattamente le stesse operazioni. Quando si sarà terminato il tutto, accendere il veicolo e prima di mettersi in marcia, pigiare a fondo il pedale in modo che il pistoncino possa avvicinare le pastiglie al disco e la frenata sia immediatamente pronta.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavorare con calma. Spesso l'usura e la polvere non consentono di sganciare facilmente le pastiglie dai loro supporti
  • Scegliere i ricambi originali, sulla sicurezza è bene non risparmiare.
  • In caso di dubbi consultare il meccanico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come sostituire gli ammortizzatori alla Ford Ka

La macchina richiede molta manutenzione e il suo uso prolungato comporta l’usura delle sue componenti più a contatto con la strada, che vanno dunque frequentemente verificate e sostituite qualora troppo vecchie. Tra le componenti che sono soggette...
Auto

Come sostituire le pastiglie dei freni alla Fiat Tipo

Attraverso questa guida avrete importanti indicazioni su come sostituire adeguatamente le pastiglie dei freni alla vostra Fiat Tipo. La procedura può essere applicata ad altri modelli di vettura. L'obiettivo di tale lavoro è riuscire a risparmiare sul...
Auto

Come cambiare i freni della Ford Fiesta

Cambiare i freni della Ford Fiesta è molto più semplice di quanto si possa immaginare. Il freno della Ford Fiesta è composto da dischi e pastiglie, dunque quando questi danno segno di troppa usura devono essere subito sostituite, i freni nell'auto...
Auto

Come cambiare le pastiglie dei freni dell'Alfa 156

Uno dei lavori principali da fare quando si ha una autovettura è sicuramente la manutenzione di tutti i componenti che la costituiscono, per evitare grossi problemi che potrebbero capitare se non venisse controllata. A seconda del componente da aggiustare,...
Auto

Come pulire correttamente le pastiglie dei freni

I freni costituiscono una delle componenti fondamentali delle automobili, così come anche di tutti gli altri mezzi di trasporto che si spostano su gomma (tra cui le motociclette, i camion, le biciclette, i tir e i quad): mantenerli efficienti è una...
Auto

Come sostituire il filtro olio ad immersione alla Ka

In questa guida, passo dopo passo, dirò come sostituire il filtro olio ad immersione alla Ka. È un'operazione fondamentale per far sì che il periodo sia sempre efficiente, in particolar modo il motore, che così facendo durerebbe molto di più e non...
Auto

Come sostituire i freni ad una automobile

I freni sono una parte di fondamentale importanza su un automobile, e come tutte le componenti delle automobili, sono soggetti ad usura. La durata dei freni non è prestabilita, come lo è ad esempio per i tagliando, e dipende molto dal tipo di strada...
Auto

Come sostituire il filtro dell'aria nella Ford Fiesta

Un auto ha dei costi di manutenzione e di riparazione piuttosto alti; per alcuni problemi non è possibile rinunciare al meccanico, per altri invece, è possibile risolverli da soli. Sostituire il filtro dell'aria per esempio, non è così complicato...