Come spostare un'automobile senza assicurazione

Tramite: O2O 28/11/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A volte può succedere che si deve spostare un'automobile sprovvista di assicurazione. Tutti sanno che per circolare sulla strada qualsiasi veicolo deve essere coperto da assicurazione (obbligo connesso alla responsabilità civile verso terzi); questo perché previsto dal Codice della Strada, Decreto Legislativo del 30 Aprile 1992 n. 285. La sanzione in caso di circolazione senza la prevista copertura assicurativa va da un minimo di ? 841 fino ad un massimo di ? 3.287 con il conseguente sequestro amministrativo del veicolo. La restituzione avviene solo dopo il pagamento della sanzione comminata e la messa in regola della parte assicurativa. Il tutorial dà delle indicazioni su come spostare un'automobile senza assicurazione.

25

Spostare un'auto senza assicurazione

È opportuno sapere che anche se il veicolo è lasciato in sosta regolare (fermo senza alcuno a bordo ed a motore spento) a norma del Codice esso è da considerarsi in circolazione. Quindi anche in questo caso l'assicurazione deve essere valida. Non c'è alcun obbligo assicurativo soltanto se l'auto è ricoverata in un luogo chiuso e comunque privato e non è interessato dalla pubblica circolazione (un'area di marciapiede o un parcheggio non recintato, seppur di proprietà, sono da considerarsi luogo aperto al pubblico).

35

Trasportare l'auto con un carroatrezzi

Il modo più semplice e pratico per spostare un'autovettura sprovvista di assicurazione è quello di trasportarla con un carro attrezzi o un carrello appendice. In questo modo il veicolo in questione non è da considerarsi direttamente in circolazione e viene quindi scongiurata la possibilità di essere sanzionati dagli organi di Polizia per la violazione del predetto art. 193. Generalmente però le tariffe delle officine non sono così a buon mercato ed il trasporto, seppur breve, costa intorno a ? 150.

Continua la lettura
45

Utilizzare la "targa prova"

Il secondo sistema per muovere su strada un veicolo senza assicurazione è quello di utilizzare la cosiddetta "targa prova". Essa viene rilasciata dagli uffici provinciali della motorizzazione a titolari di autofficine, rivenditori di vetture ed aziende. L a targa prova va posizionata nella parte posteriore di un mezzo e ne consente la circolazione anche senza assicurazione, targhe o immatricolazione. A bordo del mezzo deve esserci il titolare della targa prova o un suo dipendente munito di delega scritta. Questa tipologia di targa ingloba anche la copertura assicurativa garantendola, di volta in volta, al veicolo. Concludendo, senza assicurazione non si può circolare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come esporre il tagliando di assicurazione

Un veicolo coperto da una polizza assicurativa, sia esso un'automobile oppure un motoveicolo, deve possedere il tagliando di assicurazione. Il contrassegno o tagliando di assicurazione è quel certificato che deve essere esposto sul vetro anteriore dell'autovettura,...
Auto

L'assicurazione all'estero: la carta verde

La Carta internazionale di assicurazione dei veicoli a motore, altresì chiamata Carta Verde, è un documento di circolazione da avere perentoriamente nel caso in cui ci si appresta a fare un viaggio all'estero con la propria automobile e senza il quale...
Auto

Assicurazione auto: 5 consigli per risparmiare

Quanti aumenti per le assicurazioni auto! Ogni anno gli automobilisti denunciano un incremento sempre più esoso delle polizze auto. Cosa fare per ovviare a questo spiacevole inconveniente? Abbandonare definitivamente la guida di una auto, soprattutto...
Auto

Come risalire dalla targa all’assicurazione

Se vi è capitato di incorrere in un incidente in cui la controparte non ha avuto il buon senso di fermarsi nonostante abbia provocato il danno ma siete riusciti a prendere il suo numero di targa, è possibile risalire alla sua polizza assicurativa RCA...
Auto

Come risparmiare con l'assicurazione degli autocarri

Oltre ad assicurare le autovetture, la maggior parte delle compagnie di assicurazione che in Italia operano nel ramo Rc auto assicurano anche gli autocarri (i veicoli commerciali per il trasporto di cose e persone quali camion, van, furgoni e furgoncini)....
Auto

5 motivi per non usare l’automobile

Vivere nelle grandi città è, per alcuni versi, una vera e propria sfida specie se l'abitazione ove si risiede è relativamente lontana dal luogo di lavoro e dai principali servizi. Nel caso in cui anche il servizio del trasporto pubblico non fosse facilmente...
Auto

Cosa valutare nell'acquisto di un'automobile

Quando si decide di acquistare un'automobile, bisogna prima tenere in considerazione moltissimi dettagli. Tra questi, quelli che generalmente si considerano maggiormente sono la dimensione dell'auto ed il prezzo. Naturalmente, se desiderate acquistare...
Auto

Come svuotare il serbatoio dell' automobile

Può accadere spesso che, durante il rifornimento dell'automobile, sbagliamo nell'erogare il carburante. Ciò può succedere soprattutto quando siamo al self service, magari per via di una veloce distrazione, oppure nel caso in cui abbiamo da poco acquistato...