Come tenere pulito il motore gpl

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

GPL è una miscela è composta da propano e butano. Il nome è dovuto proprio ai costituenti che a pressione atmosferica e a temperatura ambiente sono allo stato gassoso. La liquefazione avviene con la compressione a pressioni basse e si attua per avere la riduzione di volume a parità di massa. Il GPL è un'ottima alternativa alla benzina e offre una concreta opportunità di risparmio. Fino a qualche tempo fa, l'installazione di impianti GPL era fatta del singolo automobilista che si rivolgeva ad officine specializzate. Da qualche anno a questa parte, invece, le case automobilistiche producono macchine con impianti GPL, ma sia la combustione che il motore necessitano di una maggiore cura. A tal proposito, la guida che segue vi spiegherà come tenere pulito il motore GPL.

26

Occorrente

  • Filtri, Additivi
36

Acquistate tutto il materiale necessario

Il GPL è una tipologia di combustibile meno raffinato rispetto alla benzina; questo comporta essenzialmente una manutenzione più costante e onerosa. Se desiderate evitare spese di manutenzione straordinaria, ad esempio quelle dovute all'incuria, è opportuno sostituire il filtro a seconda del gas del GPL, che si trova prima degli iniettori, al massimo ogni 15.000 Km. Inoltre anche il filtro GPL in fase liquida, posizionato dopo l'elettrovalvola del polmone, deve essere pulito sistematicamente.

46

Verificate le candele e la sonda lambda

Tenete presente che molte sostanze nocive, presenti nella miscela GPL, si depositano negli iniettori e li rendono inutilizzabili. Se avete scelto di installare autonomamente un impianto GPL è indispensabile verificare periodicamente le candele e la sonda lambda. Questa operazione è importante in quanto il motore, non essendo stato progettato per l'utilizzo di questo combustibile, può presentare problemi di funzionamento. È preferibile quindi prendere in considerazione la sostituzione delle vecchie candele con quelle adatte al GPL. In questo caso è necessario consultare il proprio meccanico di fiducia e prendere in considerazione l'effetto che tale sostituzione può avere sull'impianto a benzina parallelo.

Continua la lettura
56

Aggiungete l'additivo

È opportuno utilizzare gli additivi per auto a GPL, al fine di evitare gli interventi di riparazione. Aggiungete l'additivo ogni qualvolta cambiate il filtro. È importante sapere che i serbatoi GPL hanno una scadenza di 10 anni. Trascorso questo intervallo di tempo è necessario procedere obbligatoriamente alla sostituzione. La legge italiana prevede che venga fatto anche un collaudo presso l'Ispettorato della Motorizzazione Civile. Buon lavoro.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Consigli per tenere pulito il vano motore di un'auto

Chi possiede un'automobile sa bene che essa necessita di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare nella maniera corretta e per garantire la massima sicurezza in strada al guidatore. Pertanto è necessario eseguire una manutenzione costante e frequente...
Manutenzione

Come pulire il filtro GPL auto

Se possiedi una macchina con impianto a GPL e ti accorgi che il motore non rende come prima, borbotta, avverti una strana vibrazione, oppure noti un calo di potenza o una risposta lenta nell'accelerazione, non allarmarti subito. Prima di portare l'auto...
Manutenzione

Come regolare il minimo ad un auto a GPL

Se la nostra auto con un impianto GPL non mantiene il minimo, è possibile effettuare delle regolazioni che vanno ad incidere sul numero di giri del motore, evitandone il surriscaldamento che tende a far spegnere l'auto al semaforo, ne limita le prestazioni...
Manutenzione

Manutenzione: l'auto GPL

Nell'acquisto di un'autovettura ormai la scelta di molti verte su quelle alimentate a GPL. Si tratta di auto cosiddette "ecologiche" e convenienti per le città nelle quali vige il regime delle zone Z. T. L., ovvero zone a traffico limitato, per circoscrivere...
Manutenzione

Come sostituire riduttore auto gpl

Prendersi cura della propria auto è molto importante, ma vi sono alcune mansioni che vengono quasi sempre ignorate sia dagli automobilisti che dai meccanici. Uno di questi esempi è sicuramente quello del sistema gpl dell'auto. Il sistema gpl infatti...
Manutenzione

5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori GPL

Se avete delle buone conoscenze sul funzionamento delle parti dell'auto e una buona manualità, potete cimentarvi voi stessi in questa operazione. Attraverso i passi della seguente guida, saranno illustrati quali sono i 5 errori da evitare nella pulizia...
Manutenzione

Sostituzione candele per impianti GPL

Scegliere un'automobile con un impianto GPL è una soluzione valida che, oltre a farci risparmiare sul carburante, la nostra autovettura sarà più riguardosa a livello ambientale. Inquinando meno, in ragione delle sue basse emissioni, potrà liberamente...
Manutenzione

Come mantenere pulito il filtro antiparticolato

In questa guida ti mostrerò come mantenere pulito il filtro antiparticolato. Il particular matter (PM) attiene a tutte quelle sostanze che vanno da 1 micron fino a 10 micron, si parla infatti di PM1, PM2,5 e PM10. La distinzione è basata anche su fattori...