Come verificare l'usura delle pastiglie dei freni auto

Tramite: O2O 15/10/2014
Difficoltà: media
16

Introduzione

I sistemi frenanti degli autoveicoli moderni sono efficaci ed affidabili. I freni funzionano generando attrito, e le varie parti interessate in questo processo si usurano nel tempo. Le pastiglie si consumano regolarmente e nel corso del tempo, possono consumarsi anche i dischi e i tamburi dei freni. Per garantire il corretto funzionamento dei freni in ogni momento è importante che questi componenti soggetti ad usura vengano controllati regolarmente, e sostituiti, se necessario. È possibile risparmiare tempo e denaro, imparando a controllare da soli l'usura dei freni. A questo proposito, ecco riportati di seguito alcuni consigli che vi spiegheranno come verificare l'usura delle pastiglie dei freni dell'auto, nella maniera più chiara possibile.

26

Verificare l'usura delle pastiglie

Le pastiglie svolgono un ruolo fondamentale durante l'azione frenante della macchina: svolgono la loro funzione strettamente collegate con i dischi, ed ogni disco solitamente ha due pasticche, o quattro, nel caso di modelli di auto particolari. Frenare significa provocare un attrito delle pastiglie sui dischi, che a lungo andare comporta l'usura di esse. Bisogna ricordare che il grado di usura sarà direttamente proporzionale con l'utilizzo che viene fatto dei freni.

36

Non ignorare i problemi ai freni

Ignorare i problemi ai freni può comportare spese importanti, in futuro. Ogni veicolo, infatti, ha bisogno di esami regolari, eseguiti ad intervalli semi-standard, a seconda di come e dove il veicolo è stato guidato. Se si cerca di risparmiare tempo e denaro evitando questi piccoli controlli, è molto probabile che una piccola spesa si trasformi in una molto più grande, in futuro.

Continua la lettura
46

Misurare lo spessore delle pastiglie

Ci sono diversi metodi per verificare lo stato delle pastiglie: il primo consiste nella misurazione del loro spessore. Utilizzare questo metodo significa sapere esattamente qual è lo spessore originale delle pastiglie e qual è lo spessore minimo che esse devono avere. Ovviamente, la misurazione deve essere fatta utilizzando un calibro. Il secondo metodo è quello visivo: le pastiglie hanno delle scanalature ben visibili ad occhio nudo, che possono indicare lo stato delle pastiglie. Se non sono più presenti e non si vedono, significa che devono essere cambiate poiché hanno raggiunto il massimo stato di usura.

56

Controllare il livello dell'olio

Un campanello d'allarme, che può farvi sapere che le pastiglie devono essere sostituite, è l'eccessiva diminuzione del livello dell'olio all'interno della vaschetta dell'impianto frenante. L'ultimo metodo più moderno di verifica delle pastiglie è dato dal computer di bordo dell'auto: quelle di ultima generazione sono dotate di spie di segnalazione anche per le pastiglie. Esse indicano l'eccessiva usura delle pastiglie dei freni e informano il guidatore che devono essere cambiate. È bene sapere che la verifica non deve essere eseguita di settimana in settimana, ma si può tenere il conto dei km fatti. Solitamente le pasticche raggiungono una buona usura tra i 50-60 mila km.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come rimuovere il fischio dalle pastiglie auto

L'estate è alle porte e come ogni anno il guidare diventa sempre più insopportabilmente, accompagnato dal fischio delle pasticche dei freni. Chi non ha molta dimestichezza con la fisica può addirittura pensare di doverle cambiare subito le pastiglie...
Manutenzione

Come controllare i freni a tamburo dell'auto

Nella maggior parte delle auto in circolazione, vengono impiegati i freni a tamburo sulle ruote posteriori. I freni a tamburo sono dotati di ganasce che esercitano la forza di attrito sul cilindro e siccome l'eccessivo sfregamento può comportare l'usura...
Manutenzione

Come registrare i freni a tamburo dell'auto

L'auto ha sempre bisogno di revisione e spesso va controllata. Tutti i componenti vanno presi in considerazione e mantenuti integri. In particolar modo occorre avere cura dei freni a tamburo. Questi si trovano nelle ruote posteriori dell'auto. La tipologia...
Manutenzione

Autocarri: come verificare il corretto funzionamento dei freni

I sistemi frenanti ad aria sono in genere utilizzati su autocarri pesanti e autobus. Il sistema è composto da freni di servizio, freni di stazionamento, un pedale di controllo e un serbatoio di accumulo dell'aria. Per il freno di stazionamento, vi è...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Citroen C3

Tutte le macchine hanno bisogno di manutenzione, e una delle operazioni più importanti da svolgere e a cui prestare attenzione, è la manutenzione dei freni: è cosa risaputa che le pastiglie dei freni, se usurate, comportano non pochi pericoli al conducente...
Manutenzione

Come cambiare i freni alla Toyota Aygo

Ogni automobile, nel corso della propria vita, necessita di manutenzione: alcune "parti" infatti, come ad esempio i freni, essendo soggette ad usura per via del loro continuo utilizzo, vanno periodicamente sostituite. Questa manutenzione è davvero importantissima...
Manutenzione

Come sostituire il disco freni dell' auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi il disco freni dell' auto. Va detto che i dischi dei freni sono dei componenti proprio a forma di disco che sono agganciati direttamente sulle...
Manutenzione

Come sostituire le pastiglie della Grande Punto

La manutenzione delle parti dell' auto è molto importante, e quando questa manutenzione interessa componenti che hanno a che fare con la sicurezza, la cosa diventa ancora più seria. I freni sono, senza ombra di dubbio, il componente che deve meglio...