Come verniciare la carena di una moto

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Tutte le moto sportive e da turismo hanno come particolarità quella di possedere una carena dal grande impatto visivo. Questo particolare è sempre più curato dai cicloamatori che dedicano molto tempo alla cura e alla personalizzazione della carena dei loro motocicli, verniciandoli con tinte dai colori sgargianti o con disegni. Inoltre la verniciatura è un passo importante nella manutenzione della moto, perché permette di coprire eventuali graffi, cui la carena è evidentemente soggetta durante la sua vita e perché da nuova vita al colore, che con le intemperie e l'esposizione prolungata al sole, tende a sbiadirsi. Andando in un centro professionale, la verniciatura si rivelerà senza dubbio impeccabile ma decisamente costosa quindi, se ve la sentite, potrete provare a verniciarla da soli, risparmiando denaro. In questa guida andremo quindi a vedere come verniciare la carena di una moto.

26

Occorrente

  • Sverniciatore liquido
  • Pasta abrasiva
  • Ovatta
  • Pennello
  • Tela di smeriglio
  • Vernice per moto
36

Rimozione del vecchio colore

Una volta recuperato tutto il materiale a disposizione possiamo iniziare il lavoro di verniciatura. Innanzitutto con lo sverniciatore ed un batuffolo di ovatta rimuoviamo tutto il colore dalla carena o eventualmente soltanto dalle parti interessate alla verniciatura. Dopo aver sverniciato, laviamo con acqua e sapone asciugando subito dopo con un panno morbido. A questo punto, prendiamo la tela di smeriglio a grana doppia e con essa sgrossiamo le superfici interessate levigandole poi, con la tela a grana sottile. Adesso, è sufficiente rimuovere la polvere generata dallo strofinio con un panno.

46

Materiali necessari

Se vogliamo verniciare la carena di una moto in modo perfetto come il lavoro di un carrozziere, bisogna premunirsi di alcuni prodotti. L'acquisto in questo caso, lo possiamo fare in un centro di moto ricambi ben assortito, dove potremo acquistare un pennello di setola di buona qualità, un barattolo di pasta abrasiva e dello sverniciatore liquido per smalti a fuoco di composizione acrilica. Il colore originale della vernice della moto è individuabile attraverso un codice punzonato al di sotto del parafango oppure sul libretto di circolazione.

Continua la lettura
56

Verniciatura

A questo punto con il pennello di setola potremo incominciare la stesura del colore soffermandoci in particolar modo nei punti meno accessibili e soprattutto sui bordi interni. Dopo aver steso il colore lasciamo asciugare per mezz'ora, poi prendiamo il barattolo contenente la pasta abrasiva e con dell'ovatta strofiniamo sulle parti da noi verniciate. In questo modo tutte le porosità ed eventuali chiaroscuri della vernice diventano omogenei e la carena della nostra moto ritorna ad essere nuova e lucida come il giorno in cui l'abbiamo acquistata. Dopo aver atteso il tempo necessario per l'essiccazione (i prodotti acrilici richiedono circa mezz'ora) possiamo dare la seconda mano, avendo l'accortezza di verniciare sempre nello stesso verso per renderlo uniforme evitando striature. A questo punto il nostro lavoro può dirsi terminato, la nostra moto sembrerà appena uscita dalla carrozzeria, tanto sarà lucida e brillante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come verniciare la moto

La guida che andremo a sviluppare ora, si occuperà di moto. Cercheremo una via fai da te per risolvere una problematica di estetica, e quindi di bellezza e cura della moto. Infatti, vi daremo qualche informazione utile su Come verniciare la moto.La verniciatura...
Moto

come verniciare da solo la carrozzeria della tua moto

La tua moto ha perso quel colore brillante che aveva un tempo? Vuoi cambiare in modo radicale il look della tua due-ruote? Bene, in tutte e due le ipotesi, se sei stato da un carrozziere ti sarai reso conto che, verniciare la carrozzeria della tua moto...
Moto

Come verniciare il telaio della moto

La verniciatura della moto consente di avere una carrozzeria unica e dall'aspetto particolare. Se questa operazione viene effettuata con il metodo fai da te si riducono abbastanza i costi. Inoltre, si possono aggiungere dei tocchi personali. Se si è...
Moto

Come verniciare le parti in plastica della moto

Chi guida un mezzo di trasporto sviluppa un certo orgoglio verso il proprio "destriero" meccanico. È indice della passione per quella che, a detta di molti, è un'arte e uno stile di vita. È vero, in particolare, per gli amanti delle due ruote. Chi...
Moto

Come accendere la moto senza chiavi

Molto spesso, soprattutto negli ultimi anni, sempre più persone stanno riscoprendo una vera e propria passione per l'arte del fai da te. Vuoi per la mancanza di tempo o denaro. Il lavoro di un professionista infatti, può risultare molto costoso e forse...
Moto

Come controllare il livello del refrigerante della moto

Il refrigerante, altrimenti conosciuto come liquido di raffreddamento, è uno dei componenti più importanti dei veicoli a motore raffreddati a liquido, sia per quanto riguarda le auto che per le moto. Esso serve per abbassare la temperatura del motore....
Moto

Come vendere la propria moto

Quante volte avete fatto un giro al mare con la vostra vespa, assaporando l'aria estiva? Ormai non utilizzate più il vostro motociclo e volete venderlo al migliore offerente? Guidare la vostra vecchia moto è diventato noioso e avete il desiderio di...
Moto

Come verniciare i cerchioni dello scooter

Gli scooteristi temono i cerchioni scorticati e sverniciati per gli urti accidentali oppure le fatali cadute. Di norma, sono esteticamente brutti da vedere. Per intervenire efficacemente sull'inconveniente, potrete rivolgervi ad un bravo carrozziere....