Come verniciare le carene dello scooter con il compressore

Tramite: O2O 14/10/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Spostarsi assaporando una profonda e speciale sensazione di libertà, è un'emozione che molti riescono a provare solo viaggiando su due ruote.
Ma come ben sappiamo, spesso su moto e motorini si notano righe o graffi, che tendono a rendere sciupato e trascurato l'aspetto generale di tali mezzi. Purtroppo, sopratutto su uno scooter, questi piccoli danni sono inevitabili e con il passare del tempo, si renderà necessaria una verniciatura delle carene.
Ma la verniciatura può anche rendersi necessaria se vogliamo cambiare il colore del nostro scooter, ma nella maggior parte dei casi, il costo di un simile lavoro supera il valore dell mezzo stesso. In questo caso, l'unica alternativa è procedere in autonomia, senza ricorrere al carrozziere, le uniche cose necessarie sono un compressore ed un minimo di manualità.
Quindi vuoi sapere come verniciare le carene dello scooter con il compressore? Tranquillo, sei finito nel posto giusto. Leggendo la seguente guida, scoprirai in quale maniera procedere; seguendo i nostri suggerimenti, uniti alla tua buona volontà, potrai far tornare il tuo scooter praticamente nuovo.

210

Occorrente

  • Compressore
  • Giraviti
  • Carta abrasiva di varie misure
  • Fondo aggrappante riempitivo in spray
  • Vernice
  • Bacinella o secchio
  • Guanti
  • Mascherina
310

Procurati la vernice ed il compressore

Innanzitutto devi sapere che la procedura è la stessa, sia se devi verniciare le carene perché graffiate, sia se semplicemente vuoi cambiare colore al tuo scooter
Il primo passo da fare è ovviamente quello di procurarti la vernice del colore che preferisci, per farlo devi recarti in un colorificio o anche su internet; ti consiglio di usare un prodotto di alta qualità per un risultato ottimale, diffidando di vernici a basso costo.
Per quanto riguarda il compressore, se non cel'hai, bisogna precisare che non sempre occorre spendere grandi cifre per comprarne uno, poiché esistono modelli molto semplici ma altrettanto funzionali acquistabili per poche decine di euro anche online (oppure è possibile rivolgersi ad un amico chiedendo il suo compressore in prestito).
Fatto questo, non ti resta che individuare un luogo idoneo in cui lavorare, un garage ben chiuso, ma allo stesso tempo areggiato è quello che fa per te.

410

Smonta le carene del tuo scooter

A prima vista, potresti pensare di verniciare le carene del tuo scooter senza smontarle, ma per un lavoro ben fatto dovresti smontarle completamente.
Munisciti quindi di un giraviti ed inizia a togliere le viti di fissaggio delle carene. Abbi cura di conservare le viti in modo idoneo, senza rischiare di perderle; un ottimo metodo per scongiurare questo inconveniente è quello di riavvitarle sul telaio del tuo scooter.
Smonta quindi le carene, e se sono presenti dei gancetti, stai attento a non romperli. Ora poggia le tue carene su un piano rialzato e spazioso: un tavolo sarà perfetto.

Continua la lettura
510

Carteggia le carene del tuo scooter

Ora puoi iniziare a carteggiare le carene, occorre eliminare la vernice vecchia rendendo la superficie completamente liscia con apposita carta abrasiva ad acqua, preferibilmente a grana 400, ma anche a 600 può andare bene, per poi passare a grane più fine.

Dai una prima passata con la carta da 400 asciutta, dopodiché immergi la carta abrasiva in una bacinella piena acqua, poi bagna bene anche la carena e quindi carteggia, senza premere troppo ma agendo in maniera omogenea sull'intera superficie e immergendo spesso la carta in acqua: appena tolta tutta la vernice, la parte trattata deve apparire opaca ma completamente liscia. Procedi quindi bagnando la carta abrasiva da 800 e ripeti l'operazione appena descritta, quindi fai la stessa cosa con la carta da 1000.
Quando hai finito, potrai notare che la superficie delle carene è liscia, quindi con uno straccio elimina la polvere e ogni traccia di sporco, presente sulle carene.

610

Applica il fondo alle carene del tuo scooter

Sistemate le carene in maniera tale da poterle spruzzare agevolmente ed inizia ad applicare del fondo aggrappante riempitivo in bomboletta spray. Questo prodotto è una lozione, la cui funzione è quella di far aderire perfettamente la vernice sulle carene.
Non è necessaria una grande precisione, ed una sola mano sarà più che sufficiente. Una volta completata questa fase, lascia asciugare il tutto per qualche ora, dopodiché, assicurati che non ci siano imperfezioni sulle carene.

710

Vernicia le carene del tuo scooter

Ora, inserisci la vernice nella 'pistola' ad aria, avendo cura di miscelarla prima, dopodiché collega quest'ultima al compressore, quindi regola la pressione (controlla il manuale dell'apparecchio per stabilire la pressione adatta) e dirigi il primo getto di colore su un grosso pezzo di cartone o su alcuni fogli di giornale con movimenti circolari. Questo serve per testare il compressore. Adesso sposta lo spruzzo sulla prima carena in maniera omogenea ad una distanza di circa 20 centimetri, senza soffermarti su un solo punto ma spargendo piuttosto velocemente il colore su ogni parte.
Ripeti la procedura sulle altre carene, dopodiché lascia asciugare la vernice per qualche ora. Passa ora la seconda mano di vernice e lascia asciugare il tutto per 24 ore (segui comunque le indicazioni riportate sulla confezione della vernice).

810

Rimonta e lucida le carene del tuo scooter

Ora che le carene del tuo scooter sono tornate come nuove, rimontale al suo posto, facendo però attenzione a non graffiarle.
Ultimata questa ulteriore fase, non ti resta che lucidare le carene usando un polish per plastiche non molto aggressivo. Applica il prodotto su tutte le carene, usando un panno morbido e pulito.
A questo punto il lavoro è concluso.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticare di bagnare spesso la carta abrasiva per non far ''impastare'' la vecchia vernice
  • Usa un paio di guanti per evitare di sporcarti le mani
  • Usa una mascherina durante la fase di verniciatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come fare manutenzione del compressore

Nelle più moderne officine sono presenti alcune componenti molto particolari, che fino a pochi anni fa non erano tanto fondamentali. Con il progredire della tecnologia sono nate nuove esigenze e mansioni, che hanno permesso di evolvere il semplice lavoro...
Manutenzione

Come sostituire i rulli nel variatore di uno scooter

Se possiedi uno scooter, prima o poi si renderà necessario sostituirne i rulli per le più svariate motivazioni. Esse infatti sono da ricercarsi nel dovergli dare più velocità, oppure più ripresa o semplicemente per togliere i rulli ormai usurati....
Manutenzione

Come sostituire la cinghia di trasmissione al vostro scooter

Gli scooter sono veicoli a due ruote pensati per un pubblico meno specialistico, grazie anche alla loro facilità d'uso essendo sprovvisti di cambio e frizione manuale. Se da un lato sono facili e pratici da usare, dall'altro, come tutti i veicoli del...
Manutenzione

Come fare la manutenzione ordinaria dello scooter

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come fare nel migliore dei modi la manutenzione ordinaria dello scooter. Oggi, possedere uno scooter che si possa muovere in libertà nel caotico traffico cittadino, senza problemi...
Manutenzione

Come smontare gli ingranaggi avviamento elettrico dello scooter

Sei in cerca di una guida su come smontare gli ingranaggi d'avviamento elettrico dello scooter? Allora questa guida fa al caso tuo!! Ad ogni modo, in qualche occasione o per deterioramento delle parti o per smontare altri componenti ti potrebbe tornare...
Manutenzione

Come sostiture le lamelle del pacco lamellare scooter

Nei vari componenti di uno scooter assume una certa rilevanza il comunemente chiamato "pacco lamellare". Esso è solitamente montato sui motori a 2 tempi ed è la valvola che regola l'ingresso dei gas freschi nella camera di manovella. Aggiungiamo che...
Manutenzione

Come cambiare la molla di contrasto dello scooter

Come accede per ogni "macchina", anche uno scooter, per poter avere il massimo rendimento, deve essere curato e manutenuto in modo preciso e puntuale, persino nei minimi dettagli! Uno degli elementi di cui molto spesso ci si dimentica, ma che in realtà...
Manutenzione

Come verniciare la carrozzeria dell'auto

Se hai intenzione di verniciare la carrozzeria della tua auto con le tue mani, per risparmiare sui costi del carrozziere, sappi che non sarà un'impresa molto semplice ma allo stesso tempo non sarà neppure un’ impresa impossibile. Partiresti avantaggiato...