Consigli per riprendere a guidare dopo tanti anni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Può capitare nella vita che, per un motivo o per un altro, si smetta di guidare. Spesso lo si fa per risparmio, adoperando mezzi pubblici o perché si ha la comodità di avere tutto a portata di mano. Nei casi più difficili si smette di guidare per via di un trauma che si supera solo dopo anni.
Comunque sia, arriverà un momento in cui riprendere il volante in mano è d'obbligo, ma ci si ritrova quasi alle prime armi, come quando ci si preparava per prendere la patente.
Vediamo insieme i consigli utili per riprendere a guidare dopo tanti anni.

27

Inizia con un'auto piccola

Se in famiglia possedete un'utilitaria di piccola cilindrata, come una 1100, l'ideale sarebbe proprio ricominciare con questa, sia per la potenza del motore, che per la dimensione dell'auto, che si presta più maneggevole e di facile uso.
Alla larga quindi da suv o fuori serie potenti che vi scapperebbero... Da sotto il pedale!

37

Guida vicino casa o in zone conosciute

Riprendi a guidare sulle strade vicino casa tua, o comunque scegli quei percorsi da te conosciuti di modo tale che riacquisti dimestichezza con la guida. In tal modo non rischi di imboccare zone a traffico limitato, sensi unici o vie di cui non conosci esattamente le direzioni.

Continua la lettura
47

Comincia a piccoli passi

Per riprendere in mano il volante e ritornare alla sicurezza di un tempo nella guida, scegli brevi percorsi. Ad esempio usa la macchina per fare la spesa, anche se il supermercato dista a pochi passi da casa tua. Stessa cosa se hai figli. Prova ad accompagnarli a scuola o al lavoro ogni tanto, anche se sono abituati al bus o a mezzi alternativi, vai a trovare un amico o un'amica, recati al lavoro con l'auto.

57

Allenati su percorsi non trafficati

Dedica mezz'ora ad allenarti nei parcheggi, nelle retromarce e nelle manovre più importanti scegliendo zone poco trafficate. Potresti cominciare dal cortile di casa tua, o, meglio, scegliere la domenica, di pomeriggio presto, per sfruttare le strade deserte della tua città. In tal modo ti ritorneranno in mente tutte quelle manovre che un tempo ti riuscivano naturali!

67

Abituati a guidare dopo il tramonto

Cosa importantissima è quella di abituarsi a guidare dopo il tramonto, quando la luce scarseggia.
Il mio consiglio è quello di cominciare man mano che giunga il tramonto, quando ancora la strada è visibile ma comincia a calare la notte.
Man mano che ci si abitua, sarebbe meglio intraprendere la guida anche di sera, abituandosi ad utilizzare gli anabbaglianti, a circolare in zone con scarsa illuminazione e addentrarsi nel centro della propria città lì dove il traffico è consistente. Così ti abituerai a guidare ad ogni condizione.

77

Conclusioni

Come hai letto basta poco per riprendere confidenza con la guida e ritornare ad essere il pilota di un tempo. Basta la buona volontà, un po' di esercizio, tanta concentrazione e dimestichezza con la macchina.
Ricorda però una cosa importante. Comunque sia, che ti stia allenando o sei già alla guida, indossa sempre la cintura di sicurezza!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come guidare in autostrada: consigli

Sono molte le persone che hanno paura di guidare in autostrada, neopatentate e non: l'alta velocità, i caselli, il non potersi fermare se non in determinate circostanze, rendono l'autostrada l'incubo di tanti guidatori, che spesso preferiscono allungare...
Patente

Patente A2: le moto che si possono guidare

Recentemente le normative relative alle patenti per i motocicli sono cambiate. La categoria che riguarda i motocicli è la patente A, che si differenzia in A1, A2 e A (A3).La patente A1 consente di guidare i motocicli leggeri fino a 125cc, 11 kW o tricicli...
Patente

Come guidare autocarri e autobus

Se volete imparare a guidare autocarri e autobus, ovviamente la cosa da fare è sicuramente andare ad un' Autoscuola e seguire ogni lezione molto attentamente e cercare di superarle con ottimi voti. Ma comunque se volete davvero sapere Come guidare autocarri...
Patente

Come guidare con il foglio rosa in autostrada

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come guidare al meglio l'automobile con il foglio rosa in autostrada. È risaputo che il foglio rosa è un particolare documento che permette a tutti coloro che abbiano superato l'esame...
Patente

Come imparare a guidare un'automobile

Sapere come fare per imparare a guidare un'automobile è essenziale per chi si mette per le prime volte al volante. La guida di un veicolo può sembrare apparentemente facile ma chi è alle prime armi deve sapere che per acquisire una buona padronanza...
Patente

5 cose da sapere per guidare negli Stati Uniti

Guidare negli Stati Uniti d'America è molto comodo soprattutto se ci si deve spostare in luoghi relativamente vicini o se si desidera visitare i dintorni di una città. Esistono però delle differenze tra la guida in Europa, ed in Italia soprattutto,...
Patente

Guidare un trattore in strada: come fare e cosa è richiesto

La recente riunione tra i rappresentati dello Stato e delle Regioni ha stabilito e imposto l'obbligo di essere in possesso di un'abilitazione specifica per la guida dei mezzi agricoli e dei vari mezzi di carattere industriale. Tutti coloro che possiedono...
Patente

Come Guidare Una Minicar

Negli ultimi anni ci sono in circolazione sempre più minicar, spesso guidate da ragazzi anche molto giovani. Queste piccole macchine non superano una certa velocità e hanno la targa dei motorini. Nella seguente guida quindi, andremo a vedere insieme...