Gli arnesi da meccanico da tenere in garage

Tramite: O2O 09/02/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete amanti del fai da te meccanico e provate riluttanza nell'affidare la vostra auto o moto alle cure di un meccanico, potreste effettuare in autonomia, nel vostro box, le operazioni di manutenzione.
Organizzando in maniera ottimale questo spazio e contando sulla vostra manualità e pazienza, potreste dedicarvi a tale passatempo costruttivo, risolvendo così i grattacapi dei vostri veicoli.
Scopriamo quali sono gli arnesi da meccanico da tenere in garage!

25

Innanzitutto, in un angolino, sistemate il compressore, che assolverà varie funzioni. Infatti, lo potrete adoperare per pulire le superfici sporche, per controllare la pressione delle ruote e per realizzare la verniciatura.
Potrebbe bastarvi uno da 25 litri, corredato di un discreto kit di accessori pneumatici!
Trovate una piccola area per posare il cric ed una tanica di plastica, di circa 6 litri, in cui verserete l'olio esausto!
Inoltre, per completare l'equipaggiamento della vostra autorimessa, attrezzatela con qualche strumento di misurazione: manometro, tester, caricabatterie ecc.
Per allietare le vostre ore, non dimenticatevi, di porre su una mensola, una radiolina che diffonderà un piacevole sottofondo!

35

Scegliete il box, consono alle vostre esigenze e cercate di mantenerlo ordinato, eviterete, in questo modo, di correre il rischio di smarrire gli oggetti!
Rendetelo funzionale e dotatelo di un banco di lavoro, che vi servirà per non stare accovacciati sul pavimento durante gli interventi manutentivi.
Il banco dovrà essere robusto e dovrà essere corredato di un ripiano basso, in cui potrete collocare gli attrezzi ingombranti. Quelli più pesanti, invece, riponeteli in armadi che appenderete alle pareti.

Continua la lettura
45

Sulla parete posta al di sopra del banco, agganciate un pannello portautensili, sul quale posizionerete le varie chiavi.
Non dovrà mancare un cacciavite universale con punta intercambiabile, 2 chiavi a cricchetto, una esagonale, 2 snodi ed il set di bussole.
Non dimenticatevi di infilare una chiave dianometrica, che faciliterà le vostre manovre di serraggio di viti, dadini e bulloni!
Fornitevi, inoltre, di una lampada, preferibilmente a led e con batteria ricaricabile, munita di gancio. Vi sarà d'aiuto per eseguire interventi notturni o in condizioni di scarsa luminosità!

55

Per svolgere in modo soddisfacente le azioni di aggiustaggio, filettatura e segatura dei pezzi meccanici, vi consiglio di acquistare una "morsa da banco".
Al momento dell'acquisto optate per una in ghisa o in acciaio, munita di base girevole, così sfruttando la sua versatilità, la potrete adoperare anche per altre funzioni.
Munitevi poi di un saldatore a stagno (in commercio ne troverete tantissimi ma sceglietene uno elettrico a stilo, abbastanza maneggevole, o uno a pistola, apprezzabile per la sua praticità) e di una pistola termica. La sua elevata temperatura, vi aiuterà ad estrarre quelle parti metalliche, ancorate saldamente alle loro sedi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come eseguire una buona manutenzione dell'auto

Alcuni interventi per la manutenzione dell'automobile sono molto complessi per cui è meglio farli eseguire da un meccanico abbastanza esperto. Altri invece sono semplici da realizzare e possono essere effettuati da qualsiasi persona. Il tagliando auto...
Manutenzione

Come tenere al meglio un'automobile

Una corretta manutenzione mantiene l'auto efficiente e funzionale più a lungo. Un veicolo nuovo, o a chilometro zero, costituisce una buona base di partenza. Diversamente un motore usato, in circolazione da svariati decenni, richiede più attenzioni....
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Catalizzatore dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come riparare il Catalizzatore dell'auto. Questo tipo di procedura rientra nella manutenzione ordinaria del veicolo. Il catalizzatore non è altro che un dispositivo che ha il compito...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Smart

Per una buona manutenzione di ogni auto, occorre controllare periodicamente l'olio, soprattutto se si è percorso un certo numero di chilometri e sottoporre il veicolo al regolare tagliando. Nella guida che segue impareremo, nello specifico, come cambiare...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la marmitta della moto

Per gli amanti delle moto è sempre un problema quando si deve apportare manutenzione alla marmitta della propria moto. Ma con un po di pazienza, è possibile riparare la marmitta nel vostro garage, senza andare per forza dal meccanico. È consigliabile...
Manutenzione

Come cambiare l'alzacristalli della Ssangyong Korando

In questa guida verranno indicati diversi suggerimenti su come cambiare l'alzacristalli della Ssangyong Korando. Molto spesso, capita di avere dei problemi elettronici su questa componente importante del vostro veicolo. Solitamente la causa è relativa...
Manutenzione

Come cambiare il Cavo della Frizione dell'auto

Il possedere l'automobile significa essere agevolati prima di tutto nei vari spostamenti, ma va detto che quest'ultima necessita di una continua e costante manutenzione dei suoi vari componenti. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore di riscaldamento Fiat Bravo vecchio modello

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire il radiatore di riscaldamento della Fiat Bravo vecchio modello. La Bravo è stato, insieme alla Brava, un modello ancora oggi apprezzato dagli amanti del gruppo Fiat....