Guida agli scooter elettrici

Tramite: O2O 06/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Negli ultimi anni sono sbarcati sul mercato sia le vetture che gli scooter elettrici. Tali mezzi di locomozione si avvalgono dell' uso di batterie elettriche che sostituiscono i comuni serbatoi ed i carburanti attuali. Strutturalmente lo scooter elettrico è molto simile ad un normale scooter tradizionale. Per comprenderne meglio funzioni, tipologie e costi vi daremo qualche spiegazione in più in questa guida agli scooter elettrici.

25

Batteria

Molte riviste del settore automobilistico e delle due ruote, riportano i dati dei motocicli alimentati da una batteria. La differenza di base tra uno scooter tradizionale ed uno elettrico, è la mancanza del serbatoio di contenimento del carburante, al suo posto è posizionata una batteria al litio, piombo o al silicio. La batteria alimenta il motore è rende attiva la moto, l'autonomia di un due ruote così strutturato con carica al 100% è di circa 50 - 70 chilometri o poco più. La percorrenza è determinata sia dalla carica della batteria che dalla qualità della stessa.

35

Costo

Una soluzione non inquinante ed economicamente conveniente che consente di abbattere i costi del carburante. I prezzi di un due ruote elettrico sono variabili, in relazione alle marche e ai modelli: ne troviamo in commercio a partire dai duemila euro fino ed oltre ai novemila euro ma, il costo finale, risentirà come per ogni autoveicolo e motoveicolo, anche degli accessori scelti. Troviamo dei modelli completamente elettrici ed altri definiti "ibridi", dotati sia di serbatoio che di batteria, utilizzabili selezionando il carburante da utilizzare: miscela o batteria elettrica.

Continua la lettura
45

Ricarica

Un motoveicolo ecologico che si avvale di ricarica domestica da una normale presa di casa senza dover smontare la batteria, consentendo una valida autonomia che vi permette di viaggiare ad una velocità di circa 40 chilometri orari, anche se si trovano modelli che raggiungono anche i 70 chilometri orari. Ogni ricarica o "pieno di corrente" ha un costo medio di circa 0,40 euro od anche meno, considerate che potrete percorrere circa 100 km con appena 0,80 cent di euro di spesa, anche se questo valore può cambiare in relazione ai modelli, ma rimane comunque molto contenuto. L'adozione dei veicoli elettrici non inquinanti, in virtù della loro azione neutra sull'ambiente usufruiscono delle agevolazioni da parte dello stato. Gli sconti in merito possono partire da un minimo di 400 euro per un "Ibis Gtm" ibrido al silicio, fino a 1500 euro per un Piaggio o un Quantya,.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come montare una presa di corrente nello scooter

Diversi scooter di ultima generazione sono provvisti di una presa di corrente, utile per ricaricare il proprio cellulare o altri dispositivi. Nel caso in cui voi abbiate uno scooter non dotato della presa in questione, tenete presente che avete la possibilità...
Moto

Montare un impianto led sullo scooter

Per impianto LED si intende uno specifico sistema di illuminazione che funziona con lampade al LED (Light Emitting Diode). Per montare un impianto di questo tipo su uno scooter, non bisogna fare altro che posizionare due serie di emettitori luminosi sotto...
Moto

I migliori scooter della Yamaha

Gli scooter sono veicoli a due ruote che sono anche unici per il fatto che il loro motore è generalmente posizionato sotto il sedile e fissato direttamente all'asse posteriore. Il design semplice e ad alte prestazioni l’hanno reso popolare tra i consumatori...
Moto

Come collegare la batteria dello scooter

All'interno della presente guida andremo a parlare di scooter. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come collegare la batteria dello scooter.Nella maggior...
Moto

Come scegliere lo scooter nuovo

Se non si possiedono le adeguate competenze, scegliere uno scooter da acquistare potrebbe diventare un'impresa alquanto complicata dal momento che il mercato offre davvero moltissime varianti ed alternative. Innanzitutto è bene capire a cosa vi servirà...
Moto

Come guidare uno scooter a tre ruote

Avete voglia di provare lo scooter a tre ruote ma volete saperne di più? Niente paura: continuate la lettura. Le diversità tra lo scooter a tre ruote e quello a due sono notevoli in termini di peso e cilindrata. Nel 2006, l'arrivo di questi nuovi scooter...
Moto

Come accendere uno scooter senza chiavi

Lo scooter è il mezzo ideale per tutti coloro che desiderano muoversi velocemente tra il traffico delle grandi metropoli, senza avere troppi problemi per il parcheggio. Purtroppo, però, a causa della vita frenetica o di una semplice disattenzione, può...
Moto

10 buoni motivi per scegliere uno scooter elettrico

Esistono tanti buoni motivi per orientarsi verso l'elettrico. E non a caso, ai giorni nostri, sono davvero molte le persone che optano per questa moderna soluzione, in grado di produrre benefici costanti sia per sé che per il mondo che ci circonda. Nella...