Guida alle patenti di estensione E

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La patente di guida consente la conduzione di diversi veicoli a motore. Per conseguirla, il soggetto dovrà accertare i propri requisiti psicofisici, attitudinali e morali. La patente viene rilasciata dalla Motorizzazione Civile, dietro prova tecnica e di guida. Per portare su strada rimorchi o semirimorchi, è necessario possedere un'autorizzazione specifica. La legge italiana ne stabilisce i termini, i limiti ed i requisiti e, in base alle nuove normative, sarà valida nella Comunità Europea. A tal proposito, nei passi di questa guida, descriverò l'estensione E. In particolare, vedremo come associarla alle patenti B, C1, C, D1 e D.

26

Occorrente

  • Patente B, C1, C, D1 e D
36

Sostenere l'esame pratico

Anzitutto, l'estensione E consente il traino di rimorchi e semirimorchi non leggeri. La massa consentita va oltre i 750 kg. Dal 2015, per ottenere l'abilitazione, è necessario sostenere solo l'esame pratico. Il test richiede la guida del mezzo con l'aggiunta. In particolare, per la patente B, conseguibile dopo aver compiuto 18 anni, l'estensione E consente un rimorchio e/o un semirimorchio di massa non oltre le 3,5 tonnellate. Fanno eccezione i titolari di patente B con codice "96". Sulla patente comparirà pertanto la sigla B+E.

46

Ottnere la patente C e C1

Successivamente, per la patente C1 (dalla maggiore età in poi), l'estensione E consente un rimorchio oppure un semirimorchio leggero. Gli autoveicoli dovranno rientrare nelle categorie B e C1 e il peso complessivo non dovrà superare le 7,5 tonnellate. La sigla riportata sulla tessera plastificata o sulla patente cartacea sarà C1+E. Oltre a ciò, la combinazione C+E abilita i soggetti oltre i 21 anni, già in possesso di attestazione C. Essi, infatti, potranno condurre autoveicoli e macchine operatrici, come autotreni e autoarticolati, con rimorchio di qualsiasi massa. Questa autorizzazione abilita anche alla guida di veicoli conducibili con patente B+E.

Continua la lettura
56

Conseguire la patente D1

La patente D1 si può conseguire dopo aver compiuto 21 anni. Il soggetto potrà guidare autoveicoli di lunghezza non oltre gli 8 metri. I mezzi di trasporto citati avranno una capienza massima di 16 posti (ovviamente, senza il conducente). L'estensione E abilita questa patente alla conduzione di rimorchi e semirimorchi non leggeri. La sigla specifica per questa autorizzazione sarà D1+E. Infine, la patente D, conseguibile dopo aver compiuto 24 anni, abilita al trasporto di veicoli dalla capienza maggiore ai 9 posti. Consente pertanto la guida di autobus e minibus. Essa non è rinnovabile oltre i 65 anni e, dopo questo limite, verrà declassata a C/B.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Guida ai certificati di abilitazione professionale

I Certificati di abilitazione professionale (C. A. P.) vengono oggigiorno rilasciati in Italia da un particolare ente che si chiama Ufficio Provinciale del Dipartimento Trasporti Terrestri. Il rilascio di questa abilitazione avviene soltanto in seguito...
Patente

Come comportarsi in caso di ritiro della Patente di guida

Durante il corso della vita, può capitare che la patente di guida venga ritirata. In genere il ritiro avviene quando si guida con patente scaduta, oppure quando si circola con patente di altro paese estero e si risiede in Italia da oltre un anno, oppure...
Patente

Revoca patente di guida: i casi previsti dal codice della strada

Al giorno d'oggi quasi tutti i maggiorenni possiedono una patente di guida. Sia che serva per raggiungere il luogo di lavoro più velocemente e in modo autonomo, senza utilizzare i trasporti pubblici, sia che serva solamente per andare a fare la spesa,...
Patente

Come risparmiare sul rinnovo della patente

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter risparmiare sul rinnovo della propria patente. Cercheremo d'attuare tutto ciò mediante il metodo del fai da te, che ci darà una mano a risparmiare tempo, ma in particolar...
Patente

Come prendere la patente per la moto

La patente al giorno d'oggi è diventata molto importante e sta diventando molto importante non solo per gli spostamenti di grossa distanza ma soprattutto anche per quelli di piccola distanza. La patente come ben sappiamo va presa tramite dei corsi che...
Patente

Come fare il patentino di guida dei ciclomotori

Il desiderio più espresso quando si è piccoli è quello di poter guidare un qualsiasi veicolo. Tanto che, si osservano gli adulti in maniera tale da imparare alcuni passaggi. Uno dei mezzi più ambiti è quello di riuscire a guidare i ciclomotori. Ma...
Patente

Come ritrovare la patente di guida

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come ritrovare la patente di guida. Il fatto di spostarsi in automobile e quindi di avere una propria autonomia di movimento è fondamentale al giorno d'oggi, soprattutto nel caso...
Patente

Come ottenere il duplicato della patente di guida

Se sfortunatamente un guidatore si trova nella condizione di aver smarrito o subito il furto della patente di guida di seconda generazione e non conosce la procedura necessaria per riaverla, è necessario informarlo che non esiste nulla di più semplice...