Manutenzione: come riparare catena, corona e pignone

Tramite: O2O 19/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Capita, utilizzando il motociclo di incorrere in guasti o rotture dello stesso. Se avete alcune conoscenze di meccanica e un po' di tempo disponibile, potete provare ad aggiustare il guasto senza ricorrere all'aiuto di un meccanico. In questo modo potrete mettervi alla prova e soprattutto risparmiare ingenti somme. In questa guida ci occuperemo della manutenzione di una motocicletta. Spiegheremo in particolare come riparare catena, corona e pignone. Armatevi di tutti gli elementi che vi serviranno e di molta pazienza.

26

Occorrente

  • Chiave fissa aperta da 12
  • Chiave fissa aperta da 10
  • Cacciaviti (a taglio e a croce)
  • Chiave chiusa
  • Chiave a cricchetto con inserti esagonali di varie misure
  • Martello
  • Guanti da lavoro
36

Preparazione e primi pezzi da rimuovere

La prima cosa da fare è ovviamente prendere a vostra motocicletta. È fondamentale che la mettiate sul cavalletto centrale; quello laterale infatti non permetterà di fare tutte quante le manovre e di lavorare da ambo i lati, inoltre sarà anche molto instabile, con il rischio che il vostro mezzo caschi a terra durante la riparazione. Prendete la vostra chiave inglese e svitate il bullone che è presente sul rinvio della leva del cambio. Facendo molta attenzione, onde evitare di rovinare il pezzo, cercate di inclinare e rimuovere il rinvio. Prendete ora il vostro cacciavite e, fate attenzione a non perderle, rimuovete le viti sul vostro copri pignone, che, dopo questa manovra, verrà via molto facilmente. Ricordatevi la disposizione delle viti: non di rado infatti hanno forma e lunghezza diverse.

46

Rimozione della ruota

Utilizzando una chiave con braccio lungo, allentate il pignone. Alla base del telaio troverete dei coperchi tondi, toglieteli con attenzione e concentratevi adesso sul perno del forcellone. Rimuovete anche il carter catena, estraendo le viti che lo tengono fermo sul forcellone, e allentate con delicatezza anche le viti del registro. Adesso estraete il dado del perno ruota posteriore e spingete il perno, così da liberare la ruota. Con molta cautela, spingete lentamente la ruota in avanti, estraete la catena, e togliete la ruota, che metterete per il momento da parte.

Continua la lettura
56

Sostituzione di catena e pignone

Fatto l'ultimo punto avrete liberato finalmente il forcellone della vostra motocicletta. A questo punto non avrete più impedimenti, e potrete con tutta calma rimuovere dalla sua sede la catena, liberare il pignone, affinché si possa agire sul perno del forcellone per rimuoverlo. Spingere il perno potrebbe richiedere una discreta forza da applicare, se ve la sentite e siete capaci, potete provare ad utilizzare il manico del martello per applicare una forza maggiore e spingere il perno. Adesso avete lo spazio necessario per sostituire la catena; ricordatevi di farla passare dal perno, e di fare tutte le azioni a ritroso nel momento in cui la rimettiate in funzione.

66

Sostituzione della corona

Riprendete la ruota e adagiatela su un banco, per poter lavorare più agevolmente. Allentate i dadi della corona e posizionate la nuova corona, tenendo il portacorona inclinato (in questo modo le viti non cadranno). Montate nuovamente la ruota e mettete a posto i vari pezzi stando attenti a riposizionarli nelle loro sedi. Eseguite tutti questi passaggi con estrema cautela, e non perdete mai la calma se incontrate alcune difficoltà. Eseguita la manutenzione potete tornare ad utilizzare la vostra motocicletta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire catena, corona e pignone

La pulizia della trasmissione finale di una moto rientra negli interventi di manutenzione ordinaria ed in quanto tale, va eseguita periodicamente. La seguente guida spiega come pulire catena, corona e pignone, per poi poter efficacemente proseguire con...
Manutenzione

Come capire quando è ora di sostituire catena, corona e pignone alla propria moto

Non sempre è facile capire quando sostituire i pezzi delle propria moto per evitare spiacevoli imprevisti e avere sempre prestazioni all'altezza delle proprie aspettative. I fattori che incidono sulla moto sono molti e, sebbene questi sono proporzionali...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Pignone

Il pignone è una ruota dentata di forma cilindrica progettata per agganciare una catena di trasmissione in tutti quei mezzi in cui è necessario un movimento rotatorio, come ad esempio una moto. In riferimento a quest'ultima, nei passi successivi troverete...
Manutenzione

come sostituire il pignone della moto

Nella guida che seguirla andremo a occuparci di moto e, come avrete potuto comprendere dal titolo che contraddistingue la guida, ci dedicheremo a spiegarvi come sostituire il pignone della moto. Chiariamo immediatamente cosa sia il pignone: esso è una...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la Pompa dell'Olio dell'auto

Invece di affidarci alle mani di un professionista per eseguire dei piccoli lavoretti di manutenzione sulla nostra automobile, possiamo provare a realizzarli da soli con l'aiuto di una guida. In questo modo, risparmieremo sui costi ma riusciremo comunque...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare le candele auto

Quando il nostro mezzo di trasporto presenta delle anomalie, siamo soliti rivolgerci a personale specializzato al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. Tale decisione però comporta costi che possiamo facilmente evitare provvedendo...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la coppa dell'olio dell'auto

Un'automobile richiede sempre una manutenzione periodica e costante. Nella maggior parte dei casi, per eseguire dei lavoretti di manutenzione per la propria automobile si preferisce affidarsi alle mani di meccanici professionisti per ottenere un lavoro...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la ruota di una moto

Quella per la moto è una vera e propria passione, coltivata dall'uomo fin da piccolo. Già all'età di 14 anni, la maggior parte dei ragazzi si iscrive ai corsi per conseguire il tanto ambito patentino. Ovviamente, non esiste rosa senza spine. Dietro...