Manutenzione: Come riparare il parafango dell'auto

Tramite: O2O 21/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La manutenzione ordinaria e straordinaria del parafango dell'auto è importante poiché si tratta di un componente che per legge deve essere integro in caso di fermo da parte delle autorità preposte al controllo stradale. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida troverete l'elenco degli strumenti necessari e delle informazioni utili su come riparare il parafango dell'auto.

26

Occorrente

  • Trapano elettrico
  • Spazzola rotante abrasiva
  • Testina a cilindro abrasiva
  • Stucco di vetroresina
  • Vernice spray per carrozzeria
  • Carta gommata
  • Carta abrasiva
  • Flatting trasparente
  • Cera per auto
36

Pulire il parafango

La prima cosa da fare è di pulire il parafango prima di passare alla riparazione vera e propria. Procedendo prima con la pulizia, si eviterà che i vari detriti e la sporcizia interferiscano con la ottima riuscita della riparazione. Ecco cosa ci occorre: acqua e sapone apposito, strofinaccio e spugna non ruvide e, se ne avete uno a disposizione, di un pulitore a vapore per scrostare lo sporco più ostinato. Adesso dovrete procedere con l'eliminare le piccole deformazioni della crepa per mezzo di un getto d'aria calda.

46

Riparare le eventuali crepe

Fatto ciò, potete riparare le eventuali crepe usando dei prodotti appropriati e nello specifico della vetroresina che bisogna applicare su entrambi i lati della fessura. Lasciate che si asciughi, e poi prendete un trapano elettrico e montate nel suo mandrino delle spazzole rotanti abrasive. Con queste ultime dovrete levigare la fessura per appianare tutte le eventuali imperfezioni. Terminata questa ulteriore operazione, cambiate la testina e inserite dei cilindri abrasivi, quindi levigate l'intera area, fino ad oltre la crepa, per lisciare e lucidare l'intera superficie. Adesso è il momento dello stucco per autovetture che andrà steso su tutto il parafango. Con la spugna abrasiva, del multiutensile con cilindri piatti rotanti e con la carta vetro, levigate lo stucco una volta asciutto, così da rendere la superficie il più uniforme e liscia possibile.

Continua la lettura
56

Applicare la vernice trasparente

Sopra lo stucco perfettamente asciugato, potete adesso applicare direttamenete la vernice acrilica del colore originale del parafango, e poi quella trasparente in formato spray, che servirà a rendere ulteriormente liscia la superficie appena riparata. Se poi preferite verniciare per intero tutta la struttura, allora in tal caso vi conviene prendere della carta gommata e coprite tutte le parti della carrozzeria adiacenti al parafango in modo da non sporcarle di vernice. A lavoro ultimato lasciatela asciugare (circa una mezz'ora), e poi eventualmente ottimizzate il risultato applicando della cera specifica per auto, oppure lo stesso flatting in formato spray.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire il parafango dell'auto

Con il passare del tempo la nostra vettura, a seguito di un utilizzo giornaliero, potrebbe perdere il suo colore originale, o anche sporcarsi. Naturalmente, non possiamo di certo lasciarla così. La pulizia di un'auto è davvero importante, soprattutto...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il braccio di sospensione dell'auto

Il braccio di sospensione dell'auto lavora con altri componenti della vettura per assicurarci il massimo confort durante gli spostamenti. Per poter trovare e risolvere un problema sul braccio dovrai obbligatoriamente revisionare la tua auto. Fatto ciò...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare le candele auto

Quando il nostro mezzo di trasporto presenta delle anomalie, siamo soliti rivolgerci a personale specializzato al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. Tale decisione però comporta costi che possiamo facilmente evitare provvedendo...
Manutenzione

Come cambiare il parafango dell'auto

Il parafango è uno degli elementi importanti di una macchina. Il suo compito principale dal punto di vista tecnico, è quello di stabilire una specie di connessione tra il cofano, la parte frontale della macchina e le portiere. Il parafango protegge...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il cavo della batteria dell'auto

La manutenzione della nostra automobile è davvero importante, eppure spesso la diamo per scontata. Quando insorgono problemi relativi al funzionamento del veicolo, allora ci allarmiamo e corriamo immediatamente ai rioari chiamando il meccanico o l'elettrauto....
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Tubo Di Scarico dell'auto

Chi possiede un'auto sa bene che essa per funzionare correttamente e garantire la massima sicurezza in strada ha bisogno di cure ed attenzioni costanti. Per questo motivo è necessario effettuare periodicamente un controllo e una manutenzione della propria...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la maniglia della porta esterna dell'auto

Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di rompere accidentalmente la maniglia dell'auto: succede di frequente perché, oltre ad essere un pezzo decisamente delicato, è anche quello più maltrattato. Può succedere di dover riparare o cambiare la maniglia,...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il Radiatore dell'auto

Chi di noi non possiede un 'auto, mezzo di totale utilità, con le sue spese burocratiche, revisioni, attenzioni di totale importanza prima di affrontare un viaggio, insomma possedere tale mezzo è come curare uno di famiglia con le proprie esigenze di...