Manutenzione: come riparare il paraurti

Tramite: O2O 29/03/2017
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Chi possiede un'automobile sa bene che essa ha bisogna di costanti cure ed attenzioni per poter funzionare al meglio e garantire la massima sicurezza in strada. Per questo motivo è importante di tanto in tanto effettuare dei piccoli interventi di manutenzione per verificare lo stato di salute della propria macchina. Ciò può essere fatto sia da un professionista del settore, sia a casa propria se si tratta di interventi semplici. Ad esempio, se si deve riparare il paraurti della propria auto, non c'è bisogno di affidarsi ad un professionista. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare.

26

Occorrente

  • Saldatore per plastica
  • Strisce di plastica
  • Colore
  • Carta vetrata fina
  • Trapano
  • Retina fine
  • Disco Abrasivo
  • Stucco
36

Smontare il paraurti

Come prima cosa, per procedere alla riparazione del paraurti, andiamo a smontarlo rimuovendo le apposite viti di bloccaggio che troviamo dalla parte interna vicino alla carrozzeria. Estraiamolo e laviamolo per bene, in modo che non resti nessun residuo di sporcizia, quindi lasciamolo ad asciugare all'aria aperta oppure, se possibile, asciughiamolo tramite aria compressa. Con il trapano facciamo un foro utilizzando una punta da 4/6 mm mirando nel punto esatto dove arriva la spaccatura. Una volta terminato, andiamo a togliere tutte le varie deformazioni che ci sono nel punto di rottura usando un disco abrasivo e allargando la parte di circa 10 mm.

46

Carteggiare

A questo punto andiamo a carteggiare tutti e due i lati. Successivamente fondiamo le strisce di plastica nella crepa utilizzando un saldatore per plastica. Facciamo in modo che la parte interna resti il più liscio possibile e mettiamo sopra un pezzo di retina non troppo grande, dopodiché copriamola con della plastica. Fatto ciò possiamo scartavetrare energicamente in modo tale da togliere tutte le possibili sbavature presenti.

Continua la lettura
56

Verniciare

Adesso spostiamoci dal lato esterno e mettiamo anche lì della plastica fusa, in modo che la linea di spaccatura risulti chiusa uniformemente. Se necessario, possiamo anche passare dello stucco per un risultato ancora migliore. Una volta finito, andiamo a carteggiare la parte esterna in modo da farla diventare un tutt'uno con il resto del paraurti e per rendere invisibile sia la linea della crepa che la riparazione fatta. A questo punto non ci resta altro da fare che carteggiare tutto il paraurti e verniciarlo uniformemente con un compressore dotato di pistola spray per verniciare. Spruzziamo il colore ad una distanza di circa 20 cm, lasciamolo asciugare e rimontiamolo per terminare la riparazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: Come riparare lo Spoiler Anteriore dell'auto

Le auto di ultima generazione, soprattutto quelle sportive, sono spesso dotate di spoiler. Lo spoiler è un elemento aereodinamico che svolge la medesima funzione degli alettoni, devia il flusso di aria provocato dal movimento dell'automobile e ne aumenta,...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare le candele auto

Quando il nostro mezzo di trasporto presenta delle anomalie, siamo soliti rivolgerci a personale specializzato al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. Tale decisione però comporta costi che possiamo facilmente evitare provvedendo...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la ruota di una moto

Quella per la moto è una vera e propria passione, coltivata dall'uomo fin da piccolo. Già all'età di 14 anni, la maggior parte dei ragazzi si iscrive ai corsi per conseguire il tanto ambito patentino. Ovviamente, non esiste rosa senza spine. Dietro...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il braccio di sospensione dell'auto

Il braccio di sospensione dell'auto lavora con altri componenti della vettura per assicurarci il massimo confort durante gli spostamenti. Per poter trovare e risolvere un problema sul braccio dovrai obbligatoriamente revisionare la tua auto. Fatto ciò...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Tubo Di Scarico dell'auto

Chi possiede un'auto sa bene che essa per funzionare correttamente e garantire la massima sicurezza in strada ha bisogno di cure ed attenzioni costanti. Per questo motivo è necessario effettuare periodicamente un controllo e una manutenzione della propria...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il cavo della batteria dell'auto

La manutenzione della nostra automobile è davvero importante, eppure spesso la diamo per scontata. Quando insorgono problemi relativi al funzionamento del veicolo, allora ci allarmiamo e corriamo immediatamente ai rioari chiamando il meccanico o l'elettrauto....
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la frizione della moto

È ormai risaputo che effettuare con le proprie mani degli interventi di manutenzione per il mezzo di trasporto che si possiede fa risparmiare delle ingenti somme di denaro. Come ogni altro componente meccanico, anche la frizione ha bisogno di una frequente...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Pignone

Il pignone è una ruota dentata di forma cilindrica progettata per agganciare una catena di trasmissione in tutti quei mezzi in cui è necessario un movimento rotatorio, come ad esempio una moto. In riferimento a quest'ultima, nei passi successivi troverete...