Manutenzione: Come riparare il Pignone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il pignone è una ruota dentata di forma cilindrica progettata per agganciare una catena di trasmissione in tutti quei mezzi in cui è necessario un movimento rotatorio, come ad esempio una moto. In riferimento a quest'ultima, nei passi successivi troverete alcuni consigli utili su come fare degli ottimi interventi di manutenzione specifici come ad esempio quello di riparare il suddetto pignone.

25

Occorrente

  • Cacciaviti a taglio e a croce
  • Guanti
  • Martello
  • Chiave fissa aperta da 12
  • Chiave fissa aperta da 10
  • Chiave chiusa
35

Appoggiare la moto sul cavalletto

Innanzitutto dovete appoggiare la moto sul cavalletto e controllare che sia stabile per
evitare di danneggiarla o farla cadere durante l'operazione (anche perché potreste farvi molto male, dato che le moto sono pesantissime). Per prima cosa, si consiglia di svitare il bullone del rinvio della leva del cambio e rimuovendolo lentamente. Poi togliete anche tutte le viti del carter copri pignone e conservatele in un luogo sicuro e in un modo che vi aiuti anche a ricordare come erano fissate al carter. Quindi tirate il carter copri pignone per avere quindi via libera sul pignone da riparare.

45

Prendere la chiave a brugola

A questo punto dovete prendere la chiave a brugola con il braccio lungo e allentate leggermente il pignone, dopodichè togliete i coperchi tondi alla base del telaio e rimuovete il carter catena, svitando le viti che tengono fermo il forcellone e quelle del registro. Estraete il dado del perno della ruota posteriore e spingete il perno stesso in modo tale che la ruota sia libera e, spingendo quest'ultima in avanti con attenzione, estraete la catena e togliete la ruota mettendola anch'essa da parte in un luogo sicuro ma vicino a voi. Oltre alla ruota quindi, anche il forcellone è libero e potete così liberare anche il pignone, togliendo il perno del forcellone con l'aiuto del manico in legno del martello. Spostate adesso il forcellone e definite il nuovo spazio dove andrà montata la nuova catena, passando intorno al perno.

Continua la lettura
55

Riposizionare il pignone

A questo punto il lavoro può considerarsi terminato per cui non vi resta che riposizionare il pignone e il forcellone nelle loro rispettive sedi. A margine di quest guida è importante sottolineare che il lavoro deve essere eseguito con scrupolosità ed accortezza, per evitare di correre seri rischi nella messa su strada della vostra moto, per cui se avete un minimo di dubbio sul da farsi, vi conviene rileggere attentamente tutti i passi della guida ed eventualmente ciò non bastasse, chiedere aiuto ad un meccanico o ad un'altra persona che già ha svolto e con successo il medesimo lavoro di manutenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la Pompa dell'Olio dell'auto

Invece di affidarci alle mani di un professionista per eseguire dei piccoli lavoretti di manutenzione sulla nostra automobile, possiamo provare a realizzarli da soli con l'aiuto di una guida. In questo modo, risparmieremo sui costi ma riusciremo comunque...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare le candele auto

Quando il nostro mezzo di trasporto presenta delle anomalie, siamo soliti rivolgerci a personale specializzato al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile. Tale decisione però comporta costi che possiamo facilmente evitare provvedendo...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la ruota di una moto

Quella per la moto è una vera e propria passione, coltivata dall'uomo fin da piccolo. Già all'età di 14 anni, la maggior parte dei ragazzi si iscrive ai corsi per conseguire il tanto ambito patentino. Ovviamente, non esiste rosa senza spine. Dietro...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il braccio di sospensione dell'auto

Il braccio di sospensione dell'auto lavora con altri componenti della vettura per assicurarci il massimo confort durante gli spostamenti. Per poter trovare e risolvere un problema sul braccio dovrai obbligatoriamente revisionare la tua auto. Fatto ciò...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la coppa dell'olio dell'auto

Molto spesso per eseguire dei lavoretti di manutenzione per la nostra auto preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati,...
Manutenzione

Come cambiare catena, corona e pignone

La sostituzione della catena, della corona e del pignone, generalmente comporta una bassa percentuale, nel tempo, di fenomeni di usura della moto.Si consiglia pertanto di sostituire la ruota della catena e il pignone insieme come principio di base. Ecco...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Tubo Di Scarico dell'auto

Chi possiede un'auto sa bene che essa per funzionare correttamente e garantire la massima sicurezza in strada ha bisogno di cure ed attenzioni costanti. Per questo motivo è necessario effettuare periodicamente un controllo e una manutenzione della propria...
Manutenzione

come sostituire il pignone della moto

Nella guida che seguirla andremo a occuparci di moto e, come avrete potuto comprendere dal titolo che contraddistingue la guida, ci dedicheremo a spiegarvi come sostituire il pignone della moto. Chiariamo immediatamente cosa sia il pignone: esso è una...