Manutenzione della Vespa: come cambiare la candela

Tramite: O2O 15/09/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Nonostante le molte cure che ogni appassionato si appresta a dare alla propria due ruote, attraverso una manutenzione minuziosa, qualche piccolo inconveniente tecnico può sempre insorgere. Uno degli inconvenienti più frequenti è la candela che non svolge più il suo compito, perché sporca o perché arrivata al termine del suo ciclo vitale. Fortunatamente non c'è niente di cui preoccuparsi, dato che la sostituzione è un'operazione piuttosto semplice. Nel caso in cui non foste degli esperti del settore, per mezzo di questa guida vediamo appunto come cambiare la candela, nello specifico di uno dei veicoli a due ruote che ha rimesso in moto l'Italia nel dopoguerra: stiamo parlando della Vespa.

28

Occorrente

  • Chiave per candele o chiave inglese
  • Nuova candela
38

Funzione della candela

Per prima cosa: a cosa serve la candela in un motore? Nei motori di auto e moto, detti a ciclo Otto o a combustione comandata, per avviare la combustione interna è necessaria una scintilla: questa scintilla è generata appunto dalla candela, la quale è collegata elettricamente ad un'estremità (detta terminale), mentre l'altra estremità è inserita all'interno della testa del cilindro(denominata corpo metallico). La bobina, per permettere l'accensione, applica alla candela una tensione di migliaia di Volt. Si crea una differenza di tensione tra i due elettrodi della candela tali da permettere la combustione. Conoscendone ora la funzione, possiamo capire quanto sia importante per il funzionamento del nostro motore, nonché lo stress a cui è sottoposta e quindi perché necessiti prima o poi di essere sostituita.

48

Scelta della candela

La sostituzione della candela non è un'operazione difficile, a meno che venga fatta con il ricambio adatto. A questo scopo, il consiglio è di smontare prima la vecchia candela, sulla quale è scritto un codice che indica il giusto grado termico. Inoltre, in base alla cilindrata e all'annata, il tipo di candela è differente. A scanso di equivoci, basta andare dal vostro meccanico di fiducia con la vecchia candela, mostrargliela e lui saprà indicarvi quale sia la candela idonea per il motore della vostra amata Vespa, senza incorrere in rischi inutili e che potrebbero compromettere l'integrità del motore. Le candele esistono di varie marche, il consiglio è di scegliere sempre quelle di qualità migliore, a costo di spendere qualche Euro in più, ma con la certezza di correre il minor numero di rischi possibile. Anche in questo caso il vostro meccanico di fiducia sarà indirizzarvi al meglio.

Continua la lettura
58

Smontaggio della candela

Per smontare la candela, è necessario per prima cosa rimuovere il cofano della carrozzeria sul lato del motore, che di norma è il destro, tramite la leva posta sotto la sella (nel caso di Vespa PX). Una volta rimosso, non resta che staccare la pipetta della candela dalla stessa, senza sforzare eccessivamente per non rischiare di rompere la pipetta o la candela stessa. Ora tramite una chiave per candele, o in alternativa una chiave inglese, svitare in senso antiorario per allentare la candela. D'ora in poi è possibile svitarla a mano fino alla completa rimozione. Premesso che vi siate procurati la giusta candela, possiamo ora apprestarci a montarla.

68

Montaggio nuova candela

Per montare la nuova candela basta ripercorrere a ritroso le operazioni descritte nel punto precedente. Quindi provvediamo a collocare la nuova candela nell'alloggiamento, avvitando accuratamente senza forzare: se si dovesse notare un filo di resistenza, provate a dare un leggerissimo giro in senso orario per poi procedere ad avvitare nel giusto verso, ovvero orario, fino a quando non sentirete che il gesto a mano diventa piuttosto faticoso. Procedere in modo adeguato è fondamentale per non rischiare di rovinare la filettatura sulla testa del motore. Se sentiamo la resistenza citata poco fa, vuol dire che siamo arrivati quasi al completo serraggio della candela, e che per concludere è necessario utilizzare la chiave apposita utilizzata per lo smontaggio. Anche in questo caso, non è necessario serrare con eccessiva forza, basta poca forza per assicurare la candela saldamente alla testa. Ora che la candela è in posizione, possiamo riposizionare la pipetta e richiudere il cofano della carrozzeria. Proviamo ad accendere la nostra Vespa e, se tutto è stato svolto correttamente, il motore tornerà a rombare come prima!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se notate che la vecchia candela è molto sporca, prima di sostituirla provate a pulirla con uno straccio, tante volte basta questo accorgimento per far ripartire il motore. Controllate comunque la carburazione per evitare che succeda di nuovo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come sostituire le candele della Vespa 125

Se già da diverso tempo hai una Vespa 125, tieni in considerazione il fatto che prima o poi si renderà necessario cambiare le candele di quest'ultima, altrimenti la stessa non si metterebbe più in moto. Si tratta di un lavoro particolare che richiede...
Moto

Come far ripartire la Vespa ingolfata

La vespa rappresenta sicuramente un motociclo molto bello, elegante e d'epoca. Tuttavia, molto spesso ti può lasciare a piedi perché si ingolfa. L'ingolfamento, come ad esempio il grippaggio, sono dei fenomeni indesiderati ed abbastanza fastidiosi che,...
Moto

Come pulire il filtro aria nella vecchia vespa hp

Possedere la vecchia Vespa HP è oggi una grande fortuna; infatti essa non è solo bella e funzionale, ma è diventata ora una moto storica, essendo stata messa sul mercato più di vent'anni fa e, grazie all'enorme successo che ha avuto. Oggi, se ne avete...
Moto

Come smontare il volano della Vespa PX

A volte il proprio mezzo di locomozione preferito, cioè la vecchia Vespa PX, comincia a dare i primi segni di invecchiamento con problemi di carburazione e spegnimento in corsa. Se dopo aver pulito la candela i problemi non diminuiscono probabilmente...
Moto

Come montare un portapacchi sulla vespa

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come montare nel migliore dei modi un portapacchi sulla Vespa. La Vespa rappresenta un mito davvero intramontabile e conquistò il mondo divenendo un simbolo di libertà e romanticismo...
Moto

Come restaurare una vespa d'epoca

Il ripristino di una vespa d'epoca coinvolgerà molte ore di smontaggio, ispezione e riparazione o sostituzione di componenti. Prodotti in milioni, gli scooter Vespa sono affidabili. Si tratta dei veicoli a basso costo che stanno diventando molto popolari...
Moto

Come valutare una Vespa usata

La Vespa rappresenta un modello di scooter tra i più famosi al mondo. Ideata e immessa in commercio dalla casa motociclistica Piaggio fin dalla fine degli anni 40, la Vespa ha rappresentato una sorta di "status symbol" per intere generazioni di italiani....
Moto

Come sostituire la frizione della Vespa 50

Molti mezzi d'epoca o di meno recente produzione esigono una manutenzione più accurata e a volte molto più costosa rispetto a vetture e veicoli a due ruote di nuova produzione, dato che questi ultimi sono coinvolti in un procedimento ormai globale di...