Moto che si possono guidare a 18 anni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Diventare maggiorenni e raggiungere la maggiore etá rappresenta una destinazione e un traguardo molto ambito e aspettato dagli adolescenti. Uno dei motivi piú attesi è sicuramente quello riguardante le patenti di guida. C'è chi non vede l'ora di passare e superare l'esame e poter scorrazzare in giro per le strade con gli amici a bordo della propria auto e chi soprattutto, amante delle due ruote, non aspetta nient'altro che poter cambiare motocicletta e passare ad una dalle prestazioni superiori. Le tipologie di patente A, è noto, servono per guidare delle moto e si dividono in tre tipologie di classi: A1, A2, A3. L'offerta di motociclette depotenziate per i neo patentati A2 è ampia. In questa guida infatti, vedremo una serie di moto che si possono guidare già a 18 anni compiuti.

26

Occorrente

  • Patente A2
36

Moto italiane

Partiamo dalle motociclette fabbricate in Italia per neopatentati A2. La MV Augusta, azienda della città di Varese e dintorni, ha inserito nel mercato l'accattivante "Brutale 675" il cui nome spiega perfettamente il suo carattere sportivo adatto non proprio ai neofiti, più che altro per quelli che cercano emozioni forti di vario genere. Per iniziare ad assaporare e avere qualche idea, una moto dalle prestazioni superiori si potrebbe optare invece, anche per la sportiva e anch'essa alquanto accattivante "Aprilia Dorsoduro 750". In grado di non far pesare più di tanto le limitazioni imposte dalle leggi.

46

Ducati e Guzzi

Proseguendo, con le altre e molte moto italiane, non possiamo dimenticarci sicuramente dei gioielli della Casa di Borgo Panigale. In particolare la Ducati Monster, che resta tutt'oggi un mito intramontabile e insuperabile. In seguito vediamo anche il modello 696 risulta perfetto per i motociclisti che sono alle prime armi: costo non eccessivamente elevato e guida relativamente semplice. Inoltre, vogliamo citare anche la nostra Moto Guzzy V7 stone, sempre Made in Italy e dal carattere molto meno aggressivo ma allo stesso tempo pieno di fascino retrò.

Continua la lettura
56

Triunph e Kawasaki

Sulla scia delle moto classiche, tornate di moda da un po' di tempo invece, possiamo spostarci oltremanica e apprezzare la Triumph Bonneville, ricca di stile ed eleganza, e dai consumi contenuti. Volendoci spingere oltre i confini europei troviamo anche altre due interessanti modelli giapponesi. Il primo, la Kawasaki Z800e è adatta agli sportivi veri; il secondo, la Suzuki V-Strom 650, presenta una guida estremamente comoda, con un comfort elevato ed è indicata per i turisti delle due ruote.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare pratica partendo da modelli dalla guida più semplice.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come guidare le moto con marce

In questo articolo vi indicheremo come guidare le moto con marce. Oggigiorno, la maggior parte dei ragazzi cominciare ad andare in moto con i motorini che non hanno le marce, oppure meglio quelli che le marche sono interne, cioè che si attivano in modo...
Moto

Come guidare la moto con un passeggero

La moto è un mezzo di trasporto sportivo che molte persone adorano. Le motociclette sono infatti perfette non solo per girare per la città, ma anche per viaggiare in compagnia. Numerosi motociclisti considerano il proprio passeggero come uno zainetto...
Moto

Come guidare la moto d'inverno

Gli amanti delle due ruote non hanno limiti determinati dal tempo e dalle stagioni, ed amano cavalcare la loro due ruote sempre e comunque. Sono proprio loro che non ne vogliono sapere di mettere la motocicletta a riposo, ma almeno d'inverno, ci sono...
Moto

Come guidare sullo sterrato in moto

La moto è, a mio avviso, uno dei mezzi più affascinanti che l'uomo abbia mai costruito: questo mezzo di trasporto a due ruote coniuga la possibilità di eseguire percorrenze veloci, superando in maniera semplice gli ingorghi della città, con la possibilità...
Moto

Come guidare una moto d'acqua

La moto d'acqua, è un mezzo di trasporto utilizzato sull'acqua, di lunghezza inferiore ai quattro metri e utilizza un motore a combustione interna con una pompa a getto d'acqua come fonte primaria di propulsione. La moto d'acqua richiede precisione,...
Moto

Come guidare una moto sidecar

Guidare una motocicletta è la passione di moltissime persone, infatti non è raro vedere centauri alla guida delle proprie due ruote e sfrecciare tra le strade della campagna italiana per dirigersi verso le più disparate mete o partecipare a dei raduni....
Moto

Come imparare a guidare una moto

Se siete amanti delle due ruote ma non avete mai guidato una moto, prima di cimentarvi nell'impresa sarà bene che impariate tecniche e codice della strada. Conoscere quest'ultimo è infatti basilare ed obbligatorio, sia per la vostra incolumità che...
Moto

5 regole per guidare una moto da trial in sicurezza

Una moto da trial rispetto ad una moto normale è molto più leggera, circa 67-75 Kg, non è presente una sella comoda perché il pilota in questo tipo di gara guida sempre in piedi sulle pedane e le dimensioni della moto sono ridotte per garantire maggior...