Pratica di demolizione e rottamazione

Tramite: O2O 05/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se è arrivato il momento di rottamare la vostra auto questa guda vi spiegherà come seguire l'iter burocratico per le pratiche di demolizione e rottamazione. Questo vi permettera di effettuare la cancellazione dal Pubblico registro automobilistico (PRA) e non avere più responsabilità dal punto di vista civile, penale ed amministrativo tra cui il pagamento del bollo di circolazione.

27

Occorrente

  • Carta di circolazione (Libretto)
  • Certificato di proprietà cartaceo o digitale
37

Pratica di demolizione

Quando il vostro veicolo non è più funzionante deve venire cancellato dal PRA e per fare questo bisogna rivolgersi prima di tutto ad un centro di raccolta autorizzato.
Questa pratica può essere effettuata dall'intestatario del veicolo oppure da colui che possa dimostrare di esserne il proprietario dietro la presentazione di un titolo idoneo.
Al momento della consegna dell'autovettura, che deve essere provvista di entrambe le targhe, occorre consegnare anche la carta di circolazione (o Libretto) ed il certificato di proprietà cartaceo o digitale come viene rilasciato dal 5 ottobre 2015.
Nel caso in cui mancassero uno o più di questi documenti bisogna farne denuncia alle autorità competenti ed allegare la stessa o la dichiarazione sostitutiva.

47

Pratica di rottamazione

Alla consegna dell'autoveicolo, munito di tutti i documenti obbligatori, il centro di demolizioni provvederà a rilasciare un certificato di rottamazione dove saranno riportati oltre ai dati anagrafici dell'intestatario, i dati identificativi del veicolo, il numero di registrazione con la firma del titolare, la data e l'ora di presa in consegna del veicolo ma soprattutto l'impegno dello stesso a richiedere la cancellazione al PRA.
Il rilascio del certificato di rottamazione solleverà l'intestatario da qualsiasi tipo di responsabilità.

Continua la lettura
57

Certificato di Radiazione

A questo punto il centro di raccolta procederà alla rottamazione materiale del veicolo ed alla richiesta di cancellazione al PRA entro 30 giorni dal rilascio del certificato di rottamazione. A seguito di questa richiesta il PRA provvederà all'emissione del certificato di radiazione che andrà poi consegnato all'intestatario o al proprietario del veicolo.

67

I costi della rottamazione

Il prezzo da pagare per l'effettuazione delle suddette pratiche consiste in 13,50 euro da versare all'ACI (Automobile Club d'Italia) come emolumenti e l'imposta di bollo di 32,00 euro se si consegnano il certificato di proprietà cartaceo oppure il certificato di proprietà digitale, mentre se si presenta il modello NP3B come nota di presentazione occorre versare 48,00 euro.
Se volete risparmiare sui costi di rottamazione potete contattare un centro di raccolta che ritiri la vostra auto per poi rivenderne i pezzi funzionanti oppure nel caso di sostituzione del veicolo con uno nuovo potete lasciare al concessionario questa incombenza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate una visura per verificare l'assenza di fermi amministrativi sul veicolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come demolire un'auto, tutte le info

Anche se la nostra automobile è il mezzo che utilizziamo molto spesso, e che ci accompagna per moltissimi anni, giunge prima o poi il momento in cui dobbiamo separarcene, per fare posto ad una nuova automobile. L'ora di cambiare la propria auto, a cui...
Auto

Come demolire un'auto non iscritta al PRA

Quante volte ci sarà capitato di vedere un'automobile, parcheggiata sotto casa, per mesi o addirittura per anni. Ma dal 1997, con il decreto legislativo noto come Decreto Ronchi, queste automobili che possono trovarsi o su un suolo pubblico o in una...
Auto

Come recuperare i pezzi di un'auto da demolire

Nel corso degli anni capiterà a tutti di dover affrontare la demolizione di un'auto che ormai ha raggiunto la sua età: per questo motivo abbiamo pensato di introdurvi all'argomento spiegandovi le basi di questa pratica, in particolar modo concentrandoci...
Auto

Bollo auto: calcolo, esenzioni, riduzioni e rimborsi

Il bollo auto è un imposta annuale di possesso che grava su tutte le autovetture. Il bollo ha scadenza in mesi specifici a seconda che voi possediate un auto di una determinata fascia di potenza. Al di sopra dei 35 Kw le scadenze saranno nei mesi di...
Auto

Comprare un'auto: 10 dritte per risparmiare

Avete pochi soldi da spendere per comprare un'auto? Non preoccupatevi, in una concessionaria ci può sempre essere un'occasione per voi.Tutto è possibile in una concessionaria auto!Si parte facendosi fare un preventivo, si può prendere in considerazione...
Auto

Come verificare il fermo amministrativo

Per definire esattamente il fermo amministrativo occorre appellarsi alla definizione del codice civile, che negli anni è stata aggiornata dalle leggi entrate in vigore negli anni successivi. Nella sostanza il fermo amministrativo è un atto attraverso...
Auto

Auto a metano: pro e contro

L’Italia è uno dei paesi con la più alta concentrazione di autovetture al mondo. Con 621 auto ogni 1000 abitanti, siamo il quarto paese in Europa e superiamo abbondantemente USA, Australia, Cina e la media europea. In Italia, infatti, l’automobile...
Auto

Come sostituire l'alzacristallo della Fiat Giulietta

Parecchie componenti delle automobili, sono soggette ad usura e pertanto devono essere sostituite con pezzi di ricambio nuovi. L'alzacristallo è uno di questi, che una volta non più funzionante bisogna provvedere alla sia completa sostituzione. Per...