Quali subwoofers scegliere per la macchina

Tramite: O2O 13/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se amiamo profondamente la musica e passiamo tanto tempo in macchina, può capitare che l'impianto stereo in dotazione all'automobile non soddisfi le nostre esigenze. In questo caso la soluzione migliore è quella di acquistare dei subwoofers integrativi. Si tratta di diffusori acustici specializzati nella riproduzione della musica che ne aumentano le frequenze più basse. Scegliere il modello giusto non è mai semplice e in questa guida vedremo quali impianti fanno al caso nostro.

27

Per prima cosa, quando parliamo di subwoofers, dobbiamo distinguere tra attivi e passivi. I primi, hanno una strutturazione basica adatta soprattutto ad un'utenza meno esperta. I secondi hanno un sistema più complesso e sono sicuramente i più indicati per l'utente esperto.

37

I subwoofers attivi sono costituiti da un amplificatore interno ed offrono delle prestazioni medio-alte, ma senza eccellere a livello di rendimento. Garantiscono, però, una durata nel tempo maggiore rispetto agli altri. Sicuramente adatti quindi per il guidatore che non vuole perdere troppo tempo con l'impianto dopo averlo montato.

Continua la lettura
47

I subwoofers passivi sembrano pensati per tutti quelli che amano cimentarsi nella configurazione del proprio stereo e che vogliono adeguarlo alla musica che si ascolta in macchina. Infatti scegliendo un modello simile sarà possibile personalizzare a livello acustico ogni aspetto del subwoofers.

57

Solitamente questi impianti vengono collocati nel bagagliaio, ma utilizzando l'ingegno è possibile posizionarli anche sotto i sedili. A seconda dello spazio disponibile all'interno della macchina, potremo scegliere la grandezza del subwoofers. In commercio sono disponibili modelli che vanno dagli 8 ai 15 pollici. Bisogna, però, sottolineare che all'aumentare delle dimensioni corrispondono dei miglioramenti anche in quanto a riproduzione delle frequenze più basse.

67

Un dato tecnico importante da tener presente al momento della scelta è quello relativo alla potenza espressa in watt RMS. Più elevato sarà questo indice, più l'apparecchio sarà in grado di riprodurre suoni ad alto volume. Più aumentano i watt e più aumenta il valore economico del subwoofers. Un prodotto con elevato potenziale, per farlo rendere al meglio, dovrà essere corredato di un amplificatore adatto a supportarne le prestazioni.

77

Per quello che riguarda la manutenzione e il ciclo di vita dei subwoofers dobbiamo prestare attenzione ai materiali. Per esempio, il top di gamma per i coni è rappresentato dal kevlar e per i contorni dal caucciù. Il consiglio è comunque quello di valutare bene le risorse economiche a nostra disposizione, considerando che una spesa minima può aggirarsi intorno ai 300 ?.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

5 cose da valutare nell'acquisto della prima macchina

Quando si deve acquistare la prima macchina occorre valutare molte cose. Questo è un modo che serve per accettarsi, che tutto funzioni bene. Quindi, si deve scegliere dove acquistarla e valutare se il venditore risulta affidabile. Per prima cosa si devono...
Auto

Noleggiare una macchina: 10 cose da sapere

Quando dobbiamo spostarci ma non abbiamo a disposizione la nostra auto, noleggiare una macchina può essere una soluzione comoda ed economica. Quando siamo in viaggio per vacanza o lavoro il noleggio auto può farci risparmiare tempo e denaro, soprattutto...
Auto

Come immatricolare una macchina operatrice

Le macchine operatrici sono veicoli per strada o cantieri. Una macchina operatrice svolge azioni meccaniche e non meccaniche. Lavora autonomamente o con l'assistenza dell'uomo. Appartengono a questa categoria: le spazzatrici stradali, gli escavatori,...
Auto

Come non rovinare la macchina

Per molti individui la propria autovettura non è soltanto un mezzo di trasporto. Ma diventa come una specie di alter ego, specialmente per il mondo maschile. Gli accorgimenti e le attenzioni a volte rasentano l'esagerazione... Eppure fondamentalmente...
Auto

10 consigli per pulire la batteria della macchina

La macchina è una comodità. Tuttavia bisogna prendersene cura, verificando sempre il corretto funzionamento delle sue parti. Nel caso della batteria, ad esempio, è essenziale la pulizia dei terminali. Si tratta di un'operazione da effettuare con cura,...
Auto

Come comportarsi se scoppia un incendio in macchina

Una macchina può incendiarsi e ciò dipende da vari fattori; infatti, può avvenire a seguito di un surriscaldamento delle parti meccaniche o di un incidente. Le cause a volta vanno ricercate in un semplice corto circuito, ed in tutti i casi si tratta...
Auto

Come comprare una macchina in Inghilterra

Se vi siete trasferiti in Inghilterra per motivi di lavoro, probabilmente state valutando l'idea di acquistare una vostra automobile: questa, infatti, potrebbe essere molto utile qualora abbiate la necessità di spostarvi frequentemente e in maniera autonoma...
Auto

5 modi per vivere senza macchina

L'automobile è il mezzo di trasporto più utilizzato al mondo. Infatti, ce ne sono miliardi e miliardi, di forma e dimensioni svariate, e quotidianamente vengono adoperate costantemente. Ma la macchina, oltre ad avere lati positivi, possiede anche aspetti...