Ritiro patente di guida: le cause

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il ritiro della patente di guida rappresenta uno degli eventi più infausti, che un automobilista può essere costretto ad affrontare nella sua vita. L'impossibilità di guidare e la necessità di fare affidamento, per ogni piccolo spostamento, su amici, parenti, o semplicemente sui mezzi pubblici, risulta una condizione difficile da sopportare, ancor più se si è abituati ad essere liberi e a spostarsi in autonomia. Il ritiro, però, non vuole essere un atto meramente punitivo, ma un modo di contrastare le infrazioni più gravi e combattere i cosiddetti "pirati della strada". L'ignoranza dei rischi e la superficialità di alcuni individui spesso costituiscono la causa principale di incidente e quindi del ritiro della patente. In questa guida cercheremo, perciò, di fugare ogni dubbio chiarendo le cause principali del ritiro e responsabilizzando così ogni automobilista.

25

La perdita totale dei punti è una delle cause più classiche di ritiro. Ogni automobilista ha un numero di punti pari a 20 sulla propria patente. Questi possono aumentare fino a 28, in caso di "bonus" per guida senza sanzioni, oppure possono diminuire in caso di infrazioni che, qualora si rivelassero gravi, potrebbero portare all'azzeramento degli stessi punti. Tale condizione provoca la revoca della patente provvisoria e l'obbligo di sostenere un esame di idoneità entro trenta giorni per scongiurare il ritiro a tempo indeterminato.

35

Gli altri motivi di revoca più gravi sono costituiti dalla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o in stato di ebbrezza e dalla circolazione con l'assicurazione auto scaduta. In quest'ultimo caso, la patente viene sospesa per un anno e in caso di recidiva la sospensione si tramuta in ritiro. Prestate particolarmente attenzione a questo passo prima di procedere al passo finale.

Continua la lettura
45

Le dimenticanze più comuni, che possono causare la revoca, sono la guida con patente scaduta e la collocazione errata del carico sull'autoveicolo anche a seguito di precise indicazioni degli agenti di polizia. Infine, se la revoca o la sospensione appare ingiusta e immotivata è possibile presentare un ricorso al giudice di pace o al prefetto competente per il luogo indicato sul verbale. Il termine entro cui effettuarlo è di 60gg. Infine, è consentito fare richiesta (solo per alcune tipologie di infrazioni non particolarmente gravi) per il permesso di guida a fasce orarie, concesso solo per recarsi sul posto di lavoro o per espletare alcune importanti mansioni quotidiane.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Rinnovo patente di guida: come fare

In questa guida, passo dopo passo, parlerò del rinnovo della patente di guida e come fare per quest'ultimo. Quando si diventa maggiorenne, una delle prime cose che vogliono fare tutti i ragazzi è quella di prendere la patente. Un traguardo importante,...
Patente

Revoca patente di guida: i casi previsti dal codice della strada

Al giorno d'oggi quasi tutti i maggiorenni possiedono una patente di guida. Sia che serva per raggiungere il luogo di lavoro più velocemente e in modo autonomo, senza utilizzare i trasporti pubblici, sia che serva solamente per andare a fare la spesa,...
Patente

Come ritrovare la patente di guida

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come ritrovare la patente di guida. Il fatto di spostarsi in automobile e quindi di avere una propria autonomia di movimento è fondamentale al giorno d'oggi, soprattutto nel caso...
Patente

Le categorie della patente di guida

La patente di guida è un'autorizzazione amministrativa per la conduzione su strada di un qualsiasi veicolo a motore. Viene rilasciata dopo il superamento di diversi test, composti da esami teorici ed esami pratici. Le patenti di guida si distinguono...
Patente

Come ottenere il duplicato della patente di guida

Se sfortunatamente un guidatore si trova nella condizione di aver smarrito o subito il furto della patente di guida di seconda generazione e non conosce la procedura necessaria per riaverla, è necessario informarlo che non esiste nulla di più semplice...
Patente

Come rinnovare la patente di guida

Se la nostra patente di guida è prossima alla scadenza, è importante rinnovarla e in anticipo, per evitare che ci venga obbligato di ripetere l'esame. Per fare ciò, bisogna seguire la prassi, così come prevede la normativa vigente. Ci sono tuttavia...
Patente

Come ottenere la patente internazionale di guida

Per non incorrere in problemi con la legge, quando si viaggia all'estero è necessario un documento che attesta la propria capacità nel guidare autovetture, la patente. Purtroppo non tutti gli Stati sono sotto un unico governo, e ognuno ha le proprie...
Patente

Come controllare il saldo punti della patente di guida

Con l'introduzione della patente a punti nel luglio del 2003, ogni automobilista a disposizione 20 punti che ogni qualvolta si commette una infrazione, si subisce oltre ad una sanzione pecuniaria, anche la decurtazione di una parte dei punti, in funzione...