Sicurezza in barca: 10 consigli

Tramite: O2O 01/08/2017
Difficoltà: media
112

Introduzione

Andare in barca è una passione di nicchia, che interessa prevalentemente gli amanti del mare. Chi ama praticare la barca conosce bene le emozioni uniche che si provano durante un viaggio in mare. Si ha letteralmente la possibilità di guardare il mondo da un'altra prospettiva, di osservare la costa della propria città o degli altri luoghi che si visitano da una diversa angolatura. Se decidi di andare in barca e usufruire al meglio di questa esperienza devi essere prudente e, per questo, qui di seguito trovi dieci consigli dedicati alla sicurezza in barca.

212

Essere previdenti

La prima regola da ricordare prima di andare in barca è quella di essere previdenti. Se si tratta della prima volta, sarebbe meglio informarsi on line sui siti ufficiali dedicati per venire a conoscenza dei pericoli che si possono correre e delle tecniche da adottare in caso di emergenza. Il Web è pieno di siti che offrono le risposte a ogni tua curiosità, incluse quelle sull'andare in barca. Nel caso in cui temi di non avere connessione internet, informati su manuali e libri a tema oppure chiedi a un esperto. L'importante è che tu sia a conoscenza di ogni minima cosa, dalle regole da rispettare in mare a come si guida una barca fino alle tecniche di emergenza.

312

Usare precauzioni per la nausea

C'è chi soffre il pullman, chi l'aereo e chi la barca. Se hai già avuto esperienze di nausea durante un viaggio, devi cautelarti per evitare di avere il mal di mare quando sali in barca. Affidati al medico curante per ricevere suggerimenti utili sull'alimentazione da seguire prima di salire in barca e durante e chiedi se è possibile placare l'eventuale mal di mare con caramelle o chewing gum specifici, ricordando che non ne devi abusare né prenderle di tua iniziativa.

Continua la lettura
412

Verificare le condizioni metereologiche

Quando arriva l'estate diamo per scontato che ci sia bel tempo tutti i giorni. Tuttavia, qualche volta, capita che ci sia mal tempo. Ti è mai capitato di essere in spiaggia e di dover raccattare asciugamani e ombrellone per un temporale imminente? Quando pianifichi di andare in barca devi essere prudente il doppio. Se noti che il tempo è incerto e scorgi qualche nuvolone, evita di andare in barca e, se hai programmato una giornata diversa in compagnia dei tuoi amici, pazienza, sarà per la prossima volta.

512

Andare in barca in compagnia di un esperto

Di solito, la barca è per persone esperte. Prima di uscire in mare e guidare la barca per la prima volta, sarebbe opportuno seguire un corso per apprendere le tecniche e, soprattutto, prendere una patente. A tal proposito, se tu ne fossi sprovvisto, informati se puoi guidare o meno una barca. Ad ogni modo, è meglio se il tuo giro in barca lo fai in compagnia di un esperto. Così facendo, vivrai la tua esperienza in mare con maggiore tranquillità.

612

Effettuare il check-up della barca

Prima di andare in barca è buona norma effettuare un check up per verificare che sia tutto a posto. Affinché la tua passeggiata in mare sia ai massimi livelli di piacevolezza, dedica qualche oretta a controllare ogni minima parte della tua barca, sia dentro che fuori. Verifica che ci sia carburante a sufficienza, che tu abbia gli strumenti adatti da usare in caso di emergenza, che ci siano giubbotti di salvataggio e salvagenti e che non ci siano oggetti taglienti che potrebbero causare danni. Inoltre, mentre fai il check-up, approfittane per dare una pulita alla tua barca usando i prodotti giusti e controlla di avere i documenti in regola.

712

Controllare che tutto sia adatto anche ai bambini

Viaggiare con i bambini è un'esperienza unica. Con i loro dolci occhi guardano tutto con meraviglia e sono attirati da ogni piccola cosa, anche quelle che a noi sfuggono. Prima di portare i bambini in barca, qualunque età essi abbiano, assicurati di rispettare tutte le norme previste dal regolamento e di non far mancare un salvagente per ogni bambino, culle o carrozzine adatte al viaggio e di tenere lontani oggetti pericolosi. Importante è che un viaggio in barca con i bambini sia effettuato in presenza di almeno due persone, in modo tale che una delle due possa dedicare loro tutte le attenzioni e proteggerli.

812

Proteggere la pelle

Le regole per abbronzarsi in barca sono più o meno simili a quelle della spiaggia. Un accorgimento da rispettare è il numero di applicazioni delle creme perché, stando in alto mare, i raggi solari riflettono in acqua e ti abbronzi di più, ragion per cui dovresti applicare una protezione alta e ripetere le applicazioni ogni tot tempo. Se hai dei bambini in barca, è meglio proteggere la loro pelle con un cappellino, con una maglietta e con una protezione adeguata.

912

Nuotare o usare il salvagente

Il bello della barca è potersi godere l'immensità del mare senza doverla condividere con nessuno. Chi ama stare in acqua sa quanto sia emozionate tuffarsi e nuotare liberi come un delfino. Prima di fare il tuo tuffo più bello, verifica che non ci siano estremità della barca che possano farti avere spiacevoli incidenti; questo vale anche per quando risali. Un'altra cosa da verificare è che non ci siano scogli o elementi particolari; in altre parole, se non ti senti sicuro, se credi di dover imparare meglio, evita di tuffarti.

1012

Essere acuti osservatori e chiedere informazioni

Esattamente come la verifica delle condizioni meteorologiche, prima di andare in barca, è buona norma informarsi sulle caratteristiche delle acque e della costa. A meno che tu non abbia una conoscenza approfondita del posto, chiedi quante più informazioni possibili a un esperto sugli ostacoli che potresti incontrare in mare e sui pericoli che potresti correre. Se ti vengono raccontati particolari episodi, non fare l'eroe, ma sii saggio e prudente.

1112

Usare un abbigliamento adeguato

Seguire la moda è intrigante. Ci fa sentire belli e sempre, è il caso di dire, sulla cresta dell'onda. Outfit e consigli fashion a parte, quando vai in barca devi seguire delle regole ben precise e indossare l'abbigliamento giusto, soprattutto le scarpe per evitare scivoloni.
Infine, ricorda che, oltre a leggere articoli e notizie cartacee e web, la cosa migliore da fare prima di andare in barca è chiedere ai professionisti e agli esperti del settore. Solo loro posso davvero dirti che cosa è giusto fare per vivere in totale sicurezza la tua gita in barca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Consigli per noleggiare l'auto in sicurezza

Quando si va in un luogo di vacanza non facilmente raggiungibile con la propria autovettura, è indispensabile spesso noleggiare un'automobile nelle concessionarie che si occupano proprio di noleggio di auto. Prima di scegliere un'automobile su un sito...
Sicurezza

Sicurezza nel motocross: consigli utili

Tutti quanti sviluppano una passione che talvolta può diventare anche un vero e proprio lavoro, mentre altre si limita ad essere un semplice hobby. Talvolta si tratta di passioni artistiche (la musica, l'arte, la fotografia, la danza, ecc) mentre in...
Sicurezza

Sicurezza in moto: consigli utili

Imparare a guidare un mezzo di trasporto è un traguardo estremamente emancipatorio, in particolare per i giovani. Avere la responsabilità di un mezzo e la libertà di spostarsi rende più autonomi nella vita di ogni giorno. Ma nessun mezzo offre un...
Sicurezza

Sicurezza in bici: consigli utili

Quando ci accingiamo ad uscire di casa con un mezzo diverso dalla macchina, inevitabilmente stiamo andando scegliere un mezzo su due ruote - a meno che non si tratti di una passeggiata a piedi, ma a quel punto non rientreremmo più nell'argomento di questo...
Sicurezza

Come scegliere le cinture di sicurezza per il cane

La sicurezza in auto rappresenta un elemento imprescindibile non solo per le persone ma anche per gli animali. Quante volte ci è capitato di trasportare il nostro cane in automobile e magari temere che potesse muoversi durante la marcia del veicolo in...
Sicurezza

Come guidare in sicurezza moto e scooter in inverno

Ecco una guida, molto utile, per tutti i nostri lettori che amano viaggiare in modo oppure sullo scooter, per sentirsi liberi, godere dell'aria della stagione fredda e non solo. Abbiamo infatti pensato di proporre un articolo in cui tratteremo il come...
Sicurezza

Come si calcola la distanza di sicurezza tra veicoli

La sicurezza stradale è al primo posto tra le precauzioni che un automobilista deve avere se vuole svolgere un viaggio in tutta tranquillità e confort, rispettando sempre le regole della strada e la segnaletica stradale. In particolare, la distanza...
Sicurezza

Come sostituire le cinture di sicurezza dell'Alfa 147

Sostituire le cinture di sicurezza ad un'auto è una operazione che può essere facilmente effettuata anche con il fai da te, senza per forza di cose dover ricorrere ad un personale specializzato. Basterà solo avere le giuste conoscenze ed essere guidati...