Tuning: come costruire parti in vetroresina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La vetroresina è un materiale piuttosto resistente, essendo un tipo di plastica rinforzata con fibre di vetro. A partire dagli anni '50, la vetroresina è stata utilizzata in molti campi, soprattutto per costruire veicoli da competizione, vista la sua leggerezza. La vetroresina è inoltre il materiale che costituisce di apportare delle modifiche estetiche alla carrozzeria della propria vettura, come sa bene chi pratica tuning. Il tuning infatti consiste nella modifica del proprio mezzo, sia esso a due o a quattro ruote, per renderlo più gradevole esteticamente o adattarlo alle proprie esigenze. Gli appassionati di tuning infatti non si occupano di apportare miglioramenti solo per quanto riguarda le componenti meccaniche dell'auto o della moto, ma anche di personalizzare il mezzo secondo il proprio gusto. Vediamo quindi come costruire parti in vetroresina per il tuning.

28

Occorrente

  • Gesso scagliola
  • Kit Vetroresina
  • Vernice Acrilica, Pennelli
  • Cera per mobili
38

Prima di iniziare, scegliete un tavolo da lavoro abbastanza ampio e cercate di utilizzare una parte di esso per ogni step di lavorazione. Adesso, prendete il pezzo originale che volete riprodurre e copritelo con la cera. Rivestitelo, poi, con del gesso in modo che sia completamente ricoperto in ogni minimo dettaglio. Lo strato di gesso dovrà avere uno spessore di almeno 5-6 millimetri. Fate molta attenzione ai bordi!

48

Lasciate riposare il pezzo per 48 ore. Dopo questo lasso di tempo, estraetelo con molta delicatezza. Non bisogna assolutamente rompere il calco in gesso. Controllate che l'interno del calco sia perfettamente corrispondente al pezzo originale e lasciatelo asciugare ancora per 36-48 ore. Nel frattempo potreste levigare l'esterno dello stampo.

Continua la lettura
58

Quando sarà completamente indurito, tagliate il foglio del kit di vetroresina in diversi piccoli pezzi, in modo da poter coprire ogni dettaglio della superficie del calco. Prendete la resina, contenuta nel kit, e miscelatela al catalizzatore. Per le quantità da diluire, seguite le istruzioni riportate sulle confezioni dei kit. Prendete il pennello e impregnatelo della miscela appena creata. Passate sui pezzi di fibra una piccola quantità del liquido e procedete per aree limitate. Cercate di premere il pennello sopra i pezzi di fibra fino a quando non diventino quasi trasparenti.

68

Quando la VTR si sarà asciugata, procedete alla separazione dal calco. Siate molto cauti e aiutatevi con un coltello, una tessera di plastica o un oggetto flessibile equivalente. Il vostro pezzo può considerarsi finito oppure, in base allo spessore, quindi alla resistenza che vorrete dargli, potrete ripetete 2-3 volte lo step di copertura all'interno, con altra fibra e altra resina.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavorate in un locale ben aerato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tuning

Tuning: cosa prevede il codice della strada

Prima di esporvi di cosa tratta il tema Tuning: cosa prevede il codice della strada, ovviamente dovete sapere cosa significhi la parola Tuning. Per Tuning si intendono tutte le modifiche che una determinata persona fa al proprio veicolo (auto, moto, kart...
Tuning

Tuning per principianti: da dove iniziare

Il tuning non è altro che una pratica diffusa fra le persone che prevede la personalizzazione del proprio mezzo, sia l'automobile che la moto, in base alle proprie esigenze e gusti. In questo semplicissimo articolo, passo dopo passo, ti darò tutte le...
Tuning

Tuning auto e assicurazione: 10 cose da sapere

Il proprietario di un'auto tuning è colui che ha deciso di cambiare alcune caratteristiche del proprio mezzo per renderlo differente sia esteticamente che meccanicamente rispetto alle caratteristiche della propria casa costruttrice. La caratteristica...
Tuning

Come montare i fari tuning Peugeot 207

La Peugeot 207 è una macchina bellissima che però non monta di serie i fari tuning all'interno dell'autovettura. Se volete inserire questa tipologia di fari all'interno della vostra macchina ma non volete, allo stesso tempo, spendere molti soldi dal...
Tuning

Come montare un terminale tuning allo scarico della marmitta dell'automobile

Ognuno di noi puó sentire la necessità di personalizzare un qualsiasi oggetto di nostro utilizzo, al quale siamo particolarmente affezionati.Molte persone, uomini sopratutto, sono molto affezionati alla loro amatissima automobili e molto spesso, hanno...
Tuning

Come organizzare un raduno tuning

Il “tuning” è una parola inglese (che deriva dal verso “to tune” che significa mettere a punto) ormai utilizzata in tutto il mondo per definire tutte quelle attività di modifica di mezzi a motore. Il tuning può infatti essere fatto alle auto,...
Tuning

Come trovare i ricambi tuning

Con il termine tuning si racchiudono tutte quelle operazioni volte a migliorare il fattore estetico, e spesso anche prestazionale, di un'autovettura. È un modo per personalizzarla al meglio e renderla più a nostra immagine e somiglianza. Le varie modifiche...
Tuning

Tuning: come creare l'auto dei tuoi sogni

L'impatto del tuning è cambiato molto negli anni. Da modifiche estreme e cambiamenti radicali dell'aspetto dell'auto e della natura dell'auto, come accadeva circa un ventennio fa, il tuning si è evoluto in qualcosa di più discreto ma allo stesso tempo...